Serie A: Chievo-Palermo, le pagelle

Pubblicato il 17 febbraio 2013 alle 08:00:14
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Chievo-Palermo: cronaca, pagelle e tabellino

 Le pagelle di Chievo-Palermo, terminata 1-1:

CHIEVOVERONA
Puggioni 6 Non può nulla sulla girata di Formica, nel resto del match è quasi inoperoso
Jokic 5.5 Spinta zero, occasioni in cui viene saltato molte
Dainelli 6.5 Se Boselli si deve limitare ai soli appoggi tanto merito è anche suo
Acerbi 6.5 In crescita e liberatosi dal peso della storica casacca rossonera.
Andreolli 5.5 Con gli altri due centrali conduce la battaglia contro il combattente Boselli.
Frey 5.5 Guadagna il calcio di rigore sbagliando un gol che pareva facile. Tra i più in difficoltà della retroguardia veneta
Spyropoulos s.v. In campo sul finale. Senza voto
Cofie 6.5 Dinamismo e vivacità. Se acquisterà più carattere diventerà un perno dell'undici gialloblù
Hetemaj 5 Soffre il terzetto in mediana siciliano
Guana 6 Falli e contrasti a profusione. Film già visto
Luciano 6 Qualche incursione interessante in una ventina di minuti sul terreno del Bentegodi
Paloschi 5.5 Periodo di pausa dopo un periodo di gol a raffica
Thereau 6.5 Nel primo tempo non c'è e i suoi sono in panne. Nella ripresa sale in cattedra e i veneti rischiano di vincere. Importantissimo per Corini
Pellissier 6.5 La classica partita in cui entra e ricorda a tutti di essere l'anima di questa squadra. Ancora vivo
Allenatore Corini 6.5 I punti di distanza dalla zona retrocessione sono otto. Ad oggi la sua è una missione compiuta

PALERMO
Sorrentino 6 Sommerso dai fischi del suo ex pubblico, se la cava egregiamente
Nelson 6 La corsa e la tecnica sembrano esserci. Possibile scoperta
Munoz 5.5 Incursioni palla al piede fine a se stesse e le consuete amnesie difensive
Morganella s.v. Si fa male subito
Aronica 6 Consueta irruenza al servizio di una difesa meno perforata del solito
Garcia 5 Buona azione propulsiva, pesa però il suo tocco di mano in occasione del rigore trasformato da Thereau
Von Bergen 6 Entra in campo senza farsi notare per svarioni o imprecisioni. Va già bene così
Barreto 6 Prova a tenere le redini di una mediana costretta a sopportare il peso delle tre punte
Arevalo Rios 5.5 E' in partita ad intermittenza. Un giocatore grezzo come lui non pò perdere neanche un minuto di contesa
Kurtic 6 Impegnato in tutte la fasi dell'azione rosanero. Cerca di fare il possibile, non è ancora capace di miracoli
Formica 6.5 Un gol che poteva dare speranza, qualche giocata di classe e l'assenza (al momento) di continuità
Fabbrini 6.5 Dribbla, scatta e cerca la porta. A Palermo sta trovando minuti e coraggio
Miccoli s.v. Non ha il tempo di farsi notare
Boselli 6 Quasi mai pericoloso in area. Quasi sempre disponibile al sacrificio e alla battaglia. Utile
Allenatore Malesani 6.5 Due punti in due partite. Un punticino che tiene accesa la fiamma della speranza. Ora servono vittorie