Sculli come Behrami: non può aspettare

Pubblicato il 9 gennaio 2011 alle 12:58:11
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

La Roma deve fare operazioni in uscita per potersi permettere altri affari in entrata: è la dura legge dovuta a una situazione societaria tutta da definire. E per questo motivo i papabili alla maglia giallorossa non hanno tanta voglia di aspettare. A maggior ragione se sono stati già scottati in estate.

Il discorso vale per Valon Behrami che ad agosto ha aspettato fino al 31 con la quasi certezza di indossare la maglia della Roma, invece all’ultimo l’operazione saltò. E stavolta ha scelto la Fiorentina per non correre altri rischi. Esempio calzante per Beppe Sculli che piace a Ranieri, che ritiene concluso il suo ciclo al Genoa e che sta valutando la proposta della Lazio perché non può correre il rischio di far trascorrere qualche altra settimana senza la certezza di andar via.