Sci, Fanchini: "Un sogno che si avvera"

2013-02-11 07:55:19
Pubblicato il 11 febbraio 2013 alle 07:55:19
Categoria: Sport invernali
Autore: Redazione Datasport.it

"Un sogno che si avvera". Così Nadia Fanchini commenta la medaglia d'argento vinta ai Mondiali di sci di Schladming nella discesa libera. Una rivincita per l'azzurra dopo i gravi infortuni che l'hanno frenata nelle ultime stagioni. "Non ci credo - aggiunge -, sono senza parole. Non ho mai mollato anche quando le sfide sembravano durissime. Bisogna sempre crederci".

"Questa medaglia - conclude la 26enne bresciana - significa tantissimo per me. Non avrei mai pensare di tornare sul podio, sono veramente contenta". Per la Fanchini si tratta della seconda medaglia iridata dopo il bronzo conquistato nel 2009, sempre in discesa libera, ai Mondiali in Val-d'Isere.