Sassuolo, stangata su Berardi: 3 turni di squalifica

Pubblicato il 24 novembre 2015 alle 16:30:52
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il Sassuolo perde il suo giocatore simbolo, Domenico Berardi, per tre giornate. Questa è infatti la sanzione inflitta dal Giudice Sportivo all'attaccante neroverde reo di aver commesso un fallo di reazione ai danni di Ansaldi nel corso del match di domenica a Marassi contro il Genoa. Tre turni di stop dunque "per avere, al 41° del primo tempo, a giuoco fermo, colpito da terra, ove era caduto in conseguenza di un intervento falloso, un calciatore avversario con calci all'addome", si legge nel comunicato.

Berardi, dal suo esordio in Serie A nella stagione 2013-2014 ad oggi, ha già collezionato 30 cartellini (27 gialli e 3 rossi) diventando così il giocatore più cattivo del massimo campionato italiano. Una giornata di squalifica, invece, per il rossoblù Perotti, espulso dall'arbitro Rizzoli per un atteggiamento intimidatorio nei confronti dello stesso Berardi dopo l'intervento su Ansaldi.