Sacchi: \"Il Milan ha pagato la gara di andata\"

Pubblicato il 10 marzo 2011 alle 18:54:55
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Il passaggio ai quarti di finale di Champions League è stato compromesso nella gara d'andata". Questa l'analisi di Arrigo Sacchi sull'eliminazione del Milan ad opera del Tottenham. "I rossoneri hanno giocato una partita dignitosa, mostrando individualità superiori a quelle degli inglesi. Ibrahimovic? Capita una serata no, ma resta sempre un giocatore importante e decisivo".

Secondo Sacchi ciò che deve far riflettere è che il Milan capolista in Italia abbia vinto solo due gare in Europa, andando a perdere la qualificazione contro la quinta formazione d'Inghilterra: "C'è qualcosa che non va - analizza l'ex tecnico - nel calcio italiano in generale. Ci deve essere più tranquillità e più progettualità".

Sacchi insiste sugli investimenti nel settore giovanile e negli stadi, da lui definiti 'carceri a cielo aperto': "Gli stadi sono ormai obsoleti e i campi truccati con la vernice. Il calcio ha bisogno di armonia, e tocca capire e far capire che bisogna vincere per convincere e non a tutti i costi e con qualsiasi mezzo".