Roma: Zeman stavolta rischia davvero

Pubblicato il 28 gennaio 2013 alle 10:03:51
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il sofferto pareggio di Bologna ha spaccato ancora di più l'ambiente in casa Roma. Zdenek Zeman, che nel post partita si è scagliato contro la società parlando di poca disciplina all'interno del club e di mancanza di "regole scritte" (alla base di episodi come quello di Stekelenburg), non è più intoccabile e addirittura cominciano a circolare i primi nomi per un'eventuale sostituzione. Oggi è previsto un incontro tra il boemo e la società per fare il punto della situazione: l'esonero non sembra nell'aria anche se non è detto che la situazione possa precipitare anche perchè, contro Zeman, ci sono grossi punti interrogativi, come l'insistenza su giocatori "enigmatici" come Goicoechea e Tachtsidis.

La società, con Baldini e Sabatini in testa, cercheranno di ricomporre la frattura, anche per difendere la loro scelta estiva e portare in fondo questo progetto stagionale. Viceversa pare siano stati allertati possibili traghettatori come Alberto Malesani e Alberto De Rossi, tecnico della Primavera giallorossa e papà di Daniele.