Zeman: "I giocatori non mi hanno abbandonato"

Pubblicato il 4 febbraio 2013 alle 18:48:29
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Zdenek Zeman è tornato a Trigoria dopo essere stato esonerato sabato scorso dalla Roma. Il tecnico boemo, all'uscita dal centro sportivo giallorosso, ha concesso autografi e qualche risposta ai tanti tifosi che gli chiedevano come stava: "Non posso essere contento, ma non mi sono sentito abbandonato dai giocatori, non credo proprio che la squadra mi abbia giocato contro". Il boemo ha aggiunto, riferendosi poi a cho gli domandava se avesse parlato con Totti e con i dirigenti: "Sì, ho parlato anche con loro, sono venuto anche per questo. Se mi aspettavo tutto questo affetto da parte dei tifosi? Io sì".

Curioso poi che uno dei sostenitori presenti all'esterno del centro sportivo "Fulbio Bernardini" abbia consegnato a Zeman il suo abbonamento sostenendo di non voler più mettere piede allo stadio Olimpico dopo l'esonero del tecnico. "Lascia stare, la Roma cammina sempre avanti. Quando ti serve te lo ridarò", la risposta franca del mister boemo, accompagnato dal vice Cangelosi.