Roma, Salah: "Real Madrid? Possiamo batterli"

Pubblicato il 25 dicembre 2015 alle 12:31:22
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La lunga assenza di Mohamed Salah per infortunio ha creato non pochi problemi alla Roma e a Rudi Garcia. Prima di Natale l'egiziano è tornato e ora vuole dare una mano alla squadra giallorossa ancora in lotta per due obiettivi, campionato e Champions. Ed è proprio l'impegno europeo ad essere nei suoi pensieri: "Secondo me con il Real possiamo farcela - rivela in un'intervista pubblicata sito del club -. Ho sempre sognato di giocare contro di loro. Tutti conoscono che squadra è, ma noi dobbiamo fare la nostra partita: restare concentrati per poter lottare sul campo e giocare bene. Si può fare".

Dopo l'esperienza alla Fiorentina, Salah ha deciso di approdare alla Roma. Una decisione che non rimpiange: "Ho scelto di venire qui per diversi motivi. Voglio vincere qualcosa qui. Mi piace la città, mi piace il club. Mi piace ogni cosa: sono felice". L'egiziano parla poi dei giocatori che considerava di riferimento quando era bambino: "Zidane era Zidane, senza dimenticare Ronaldo. E poi Francesco Totti, che praticamente giocava già prima che nascessi".