Roma: Montali scarica Adriano \"E\' indifendibile\"

Pubblicato il 27 febbraio 2011 alle 20:41:49
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Sembra davvero arrivata al capolinea l'avventura di Adriano alla Roma. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la mancata presenza del giocatore domenica mattina a Trigoria per la visita di controllo alla spalla destra infortunata durante il derby di Coppa Italia. "Aveva un controllo fissato col professor Castagna e non si è presentato - spiega il direttore operativo della Roma, Gian Paolo Montali, al termine della gara pareggiata in casa col Parma -. Non è una questione di multe, quelle le abbiamo sempre date e continueremo a darle. Dopo che non è rientrato dal Brasile, gli abbiamo dato una multa salatissima, quasi imbarazzante per l'entità economica, ma adesso saremo molto duri".

La rescissione del contratto, un triennale da 5 milioni lordi stagione, potrebbe insomma non essere più così lontana. "E' chiaro che abbiamo cercato in tutti i modi di tutelare l'uomo, perché da un certo punto di vista il ragazzo aveva assolutamente bisogno di essere aiutato e supportato - aggiunge Montali -. Adesso il problema è solo di natura professionale, diventa indifendibile e al momento opportuno prenderemo i provvedimenti".