Roma, appello della Sud: “Con il Genoa Olimpico deserto”

Pubblicato il 17 dicembre 2015 alle 08:15:26
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Se la crisi di una squadra si misura dai risultati, quella della Roma è accentuata da una frattura ormai insanabile con i propri tifosi. Dopo l'umiliante sconfitta dei giallorossi in Coppa Italia con lo Spezia, le scuse social del presidente James Pallotta ai supporters romanisti non sono servite a placare gli animi del settore più caldo dell'Olimpico. La Curva Sud, già da tempo in aperta contestazione con "una società che continua a non esistere" e  una "squadra senza dignità", ha infatti diffuso un comunicato appellandosi anche agli altri settori dello stadio per disertare la partita di domenica prossima contro il Genoa.

"Nessun provvedimento dopo l'ennesima figura di m... - si legge nel comunicato della Sud -. Pallotta ha intascato i 20 milioni di euro della Champions ed è di nuovo sparito. Il nostro ds è concentrato sulla partita in cui scende in campo con la sua squadra del cuore (Lazio-Udinese?). I giocatori come al solito prenderanno il loro ricco stipendio come l'allenatore. Domenica 20 dicembre, in occasione di Roma-Genoa, la Curva Sud invita tutti i settori dello stadio, dalla curva alla tribuna, a rimanere a casa. Indifferenza totale".  "C'è modo e modo di perdere sul campo - sottolinea infine la nota dei tifosi della Curva Sud -: voi avete perso senza dignità, senza lottare, senza sudare, senza amore. Sparite dalla nostra vista. Siete tutti colpevoli".