Roma a Di Benedetto, carta non canta

Pubblicato il 8 febbraio 2011 alle 22:32:13
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

La Roma agli americani? Per tutti è una cosa scontata, sicura. La Roma alla cordata di Di Benedetto, con grandi ambizioni e investimenti, la fine dell’era Sensi e la benedizione di Unicredit. Alla fine magari andrà così, ma noi ci permettiamo un minimo di precauzione.

Aspettiamo che carta canti, ci sono stati troppi precedenti in passato che hanno fatto naufragare operazioni che sembravano in dirittura d’arrivo, con i rispettivi compratori pronti a far festa con i potenziali nuovi tifosi, una sciarpa al collo e chissà quali promesse. La Roma agli americani, dunque? La strada è questa, ma per ora carta non canta.