Raiola ha il mercato in pugno

Pubblicato il 1 febbraio 2011 alle 15:21:51
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Mino Raiola ha il mercato in pugno. Si muove con disinvoltura, sblocca le trattative più complicate per il bene del Milan, si è allontanato decisamente dall’Inter, fa ironia con Materazzi (“Dice che il Milan doveva rinforzarsi per paura nei riguardi dell’Inter? I fatti sostengono il contrario…”), segue il Napoli con attenzione e magari gli piacerebbe mettere le mani su Hamisk e Cavani.

Lo abbiamo visto fare le scale di corsa nell’ultimo giorno di calcio-mercato (il fisico c’è, malgrado le apparenze…) per depositare il contratto di Jonathas, l’ultima speranza del Brescia. Non rinnega l’amicizia con Luciano Moggi, spegne qualsiasi fuoco su Balotelli al Milan (doppio bluff) e passa con disinvoltura da un argomento all’altro. Sa di raccontare cinque bugie al minuto, ma ha il mercato in pugno. Basta e avanza, per il momento.