Psg, Ibra contro i tifosi: "Prima non c'era niente"

Pubblicato il 11 marzo 2013 alle 15:23:22
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Zlatan Ibrahimovic appare sempre più irrequieto al Paris Saint Germain. L'attaccante svedese, dopo la vittoria per 2-1 contro il Nancy con due suoi gol, si è scagliato contro quei tifosi da qualche gara fischiano impietosamente la formazione allenata da Ancelotti. "Chiedono tanto. E' soprattutto strano rispetto a quello che avevano in passato. Perchè prima, non avevano un gran che...", ha detto parlando dei supporter parigini. Il quotidiano Le Parisien si chiede se Ibra ne abbia già abbastanza della vita all'ombra della Tour Eiffel e parla di "segni di stanchezza".

Di certo i tifosi del Psg non avranno apprezzato tutte le dolci parole di Ibra per altri club. Le Parisien sottolinea che lo svedese, sotto contratto fino al 2015, ha parlato bene del Milan ("mi sono sentito a casa. Se hanno bisogno di me, torno") e del Bayern Monaco ("la Bundesliga mi attira, il Bayern è una delle prime cinque squadre al mondo") e ha riportato l'indiscrezione della stampa italiana che parlava di un possibile ritorno alla Juventus.