Palermo, Zamparini: "Una vergogna il ko con l'Alessandria"

Pubblicato il 3 dicembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La sconfitta casalinga in Coppa Italia contro l'Alessandria rischia di avere non poche ripercussioni sul futuro prossimo del Palermo. Il cambio di allenatore (da Iachini a Ballardini) non sembra aver dato la giusta spinta alla squadra rosanero, eliminata da una formazione di Lega Pro. Al termine dell'incontro del Barbera, il presidente Maurizio Zamparini ha tuonato con un comunicato sul sito: "Oggi mi sono vergognato per come alcuni giocatori hanno espresso in campo la loro apatia. Prenderò i dovuti provvedimenti".

E' un'accusa durissima quella del numero uno rosanero che non ha gradito l'atteggiamento messo in campo dai suoi: "I giocatori che disprezzano con queste prestazioni la maglia non sono degni di essere più convocati. Portare la maglia rosa del Palermo deve essere un onore per qualsiasi giocatore perché è la maglia amata da una delle tifoserie migliori d'Italia. I giocatori che disprezzano con queste prestazioni la maglia non sono degni di essere più convocati a rappresentare i nostri colori".