NBA: pazza New York. I Knicks stendono gli Heat

Pubblicato il 28 febbraio 2011 alle 12:55:02
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Dieci le gare giocate nella notte Nba. Due grandi partite nella Eastern Conference e nella Western Confwerence. Ad Est i New York Knicks hanno vinto 91-86 a Miami contro gli Heat. La squadra di Carmelo Anthony ha chiuso il primo tempo con un break di 16-0 per rientrare in partita. Nel secondo tempo la gara è equilibrata, si gioca punto a punto fino alla fine quando, sull'87-86 per New York, Amare Stoudemire firma una clamorosa stoppata su LeBron James che decide di fatto il confronto. 16 i punti alla fine di Stoudemire mentre il migliore è Carmelo Anthony con 29. 27 i punti di LeBron James mentre Chris Bosh ne firma 20. Ad ovest, i Lakers sbancano il campo dei giovani rivali degli Oklahoma City Thunder 90-87. Kobe Bryant segna 17 punti ma decisivi sono i lunghi gialloviola, Bynum e Gasol, quest'ultimo autore di una prova da 18 punti e 11 rimbalzi. Nei Thunder, ancora senza l'ultimo arrivato Kendrick Perkins, ci sono i 22 punti di Westbrook e i 21 di Durant.


Capitolo italiani. I Toronto Raptors hanno perso in casa nettamente 114-96 dai caldissimi Dallas Mavericks. Con Bargnani bloccato dall'influenza, Amir Johnson firma 21 punti per Toronto ma sono niente in confronto della prova di Dirk Nowitzki, che trascina i suoi con 31 punti e 13 rimbalzi. Ottimi anche Marion, 20 punti, e Terry, 19. Sconfitti anche i New Orleans Hornets, 91-89 dagli Houston Rockets. Belinelli è super con 14 punti in 15 minuti uscendo dalla panchina, ma i suoi cadono in casa, anche perchè non trovano un rimedio allo scatenato Kevin Martin, autore di 33 punti.

Nelle altre gare Orlando batte Charlotte 100-86 nonostante i 35 punti di Stephen Jackson. I Phoenix Suns hanno vinto 110-108 sul campo dei Pacers dopo un supplementare: favoloso Grant Hill con 34 punti. I Philadelphia 76ers hanno sbancato il campo dei Cleveland Cavaliers 95-91 con sei uomini in doppia cifra. Gli Atlanta Hawks hanno vinto sul campo dei Portland Trail Blazers 90-83 grazie ai 20 della stella Joe Johnson. San Antonio, la miglior squadra della Lega, ha battuto 95-88 i Memphis Grizzlies grazie ai 35 punti di uno scatenato Ginobili. Infine è grande spettacolo a Minneapolis dove i Twolves hanno battuto 126-123 i Golden State Warriors: 37 punti e 23 rimbalzi di Kevin Love valgono alla fine di più dei 33 di Stephen Curry.

 

TUTTE LE PARTITE NBA IN TEMPO REALE E CLASSIFICHE SEMPRE AGGIORNATE SU:
http://www.datasport.it/basket/NBA/temporeale.html
http://www.datasport.it/basket/NBA/classifica_by_division.html