Mou lo scarica, Benzema risponde coi gol. VIDEO

Pubblicato il 11 febbraio 2011 alle 12:44:59
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Karim Benzema è stato uno dei tre colpi del Real Madrid di Florentino Perez nell'estate 2009 dopo Ronaldo e Kakà. Cresciuto nel Lione dove è diventato una stella assoluta con 68 gol in 150 presenze, si è guadagnato la chiamata del club più famoso al mondo. Al Real Madrid però non ha mai avuto troppo spazio e anche in questa stagione, con Josè Mourinho, le cose non sono migliorate. Lo Special One, nonostante l'infortunio di Higuain, fatica a concedergli spazio e infatti ha preteso un'altra punta, concretizzatasi poi in Adebayor.

Benzema però risponde con i fatti a tutte le voci sul suo conto: continua a segnare, soprattutto gol importanti. Sua la rete con cui il Real Madrid ha vinto a Siviglia nell'andata delle semifinali di Coppa del Re, e ancora sua la rete che ha dato la vittoria alla Francia nell'amichevole di lusso contro il Brasile. A proposito di Nazionale, dopo l'esclusione dal Mondiale 2010 da parte di Domenech, Benzema è tornato ad essere un titolare inamovibile col nuovo ct Blanc.

Sul mercato, il nome di Benzema non passa mai di moda: il Real Madrid vuole cederlo e lo sta inserendo in qualsiasi trattativa. L'ultimo rumors riguarda l'Arsenal, dove potrebbe andare nell'affare Fabregas a Madrid. Sulle sue tracce ci sono anche Juventus e Manchester United, pronte a fare follie per il talento cresciuto nel Lione.