Raiola: "La Serie A vale di più con Balo"

Pubblicato il 31 gennaio 2013 alle 15:09:18
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il passaggio di Mario Balotelli al Milan sposta gli equilibri: la serie A vale di più mentre la Premier League ha perso un capitale importante. Lo ha detto a Sky l'istrionico Mino Raiola, agente di Balo e grande artefice del suo passaggio in rossonero: "La Serie A ora vale il 50% in più e la Premier League vale il 50% in meno. Arriva un top player". Poi bacchetta la stampa: "Negli ultimi 60 giorni la trattativa ha rischiato di saltare almeno 7/8 volte a causa dei giornalisti. La proprietà del City era molto infastidita perchè non voleva vendere. Non ho mai parlato con nessuno per questo motivo. Devo ringraziare il Milan che ha fatto un grande sforzo in un momento come questo".

L'agente parla inoltre dell'addio di Mario all'Inghilterra: "Un rapporto straordinario anche a Manchester con i tifosi, è sempre stato trattato bene. I problemi erano con un certo modo di fare stampa, la più grande difficoltà per Mario in Inghilterra era vivere come una persona normale, ormai non era più possibile". La chiusura di Mino Raiola è dedicata a Berlusconi, che, dopo averlo definito in un primo tempo 'mela marcia', ieri ha chiamato Balotelli al telefono: "Quello che si sono detti rimane tra loro. Mario ha capito subito che era stato un malinteso, erano abbastanza avanti in certi discorsi. Il più grande chiarimento è stato acquistarlo".