Milan, Boateng: "Vietato perdere altri punti"

Pubblicato il 12 febbraio 2016 alle 08:03:23
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Kevin Prince Boateng sta lavorando per trovare la forma migliore e rendersi disponibile a tutti gli effetti per Sinisa Mihajlovic in questa seconda fase di stagione dove il Milan darà la caccia al terzo posto che vale la Champions League. "Siamo uniti per vincere contro il Genoa, questo è il nostro obiettivo, Non parliamo di posizioni, vogliamo giocare bene e vincere", ha detto il ghanese.

In vista della gara di domenica a San Siro alle 12.30, il 'Boa' ha organizzato una cena coi compagni per festeggiare il gol segnato alla Fiorentina: "Abbiamo mangiato insieme, ci siamo fatti qualche risata e ci siamo detti che dobbiamo vincere contro il Genoa". Boateng tiene molto alla gara coi rossoblu perchè il Milan ha già perso troppi punti con le cosiddette piccole: "Non vogliamo perdere punti perchè l'Inter gioca contro la Fiorentina, lì si lasciano punti. Noi Fiorentina e Inter le abbiamo battute, ma conta vincere con le piccole, non possiamo sprecare così tanti punti. Mentre in altre squadre non hanno tutti la stessa strada e si vede, noi abbiamo tutti lo stesso pensiero, per quello giochiamo meglio e vinciamo".

Per il ghanese sembra rinviato il debutto da titolare visto che Bonaventura dovrebbe recuperare per domenica ma l'ex Schalke 04 è tranquillo e sicuro di riuscire a dare il suo contributo anche senza scendere in campo: "Non so se posso giocare 90 minuti, devo provare. Io mi sento pronto. Spero di dare qualcosa alla squadra, sono sempre positivo. Sto cercando di mettere in testa a tutti che dobbiamo adorare questo sport, andare in campo con gioia. Contro l'Inter ha funzionato, il mio discorso ha scaricato un po' la pressione". Infine una battuta sul futuro: "Io vorrei restare al Milan il più a lungo possibile, voglio dimostrare di essere importante per questa squadra".