Milan: accordo con Fellaini, manca l'ok di Berlusconi

Pubblicato il 7 gennaio 2016 alle 08:00:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo aver a lungo inseguito Axel Witsel, il Milan si lancia alla carica di un altro centrocampista belga, Marouane Fellaini. Il giocatore del Manchester United è in cima alla lista dei desideri di Sinisa Mihajlovic e nelle ultime ore avrebbe già dato il suo assenso a trasferirsi in rossonero trovando pochissimo spazio nei Red Devils.

Per convincere la società inglese a cederlo servono 20 milioni, cifra ritenuta eccessiva da Silvio Berlusconi che tentenna nel dare l'ok ad Adriano Galliani per chiudere la trattativa. L'amministratore delegato del Milan ha già parlato con l'entourage di Fellaini strappando il primo sì. Occhio però all'inserimento della Juventus che potrebbe sfruttare eventuali tentennamenti del club di Via Aldo Rossi e piombare prepotentemente sul belga, pedina che potrebbe diventare fondamentale nello scacchiere tattico di Massimiliano Allegri.