Vonn ko: torna in America sul jet di Tiger Woods

2013-02-09 11:40:45
Pubblicato il 9 febbraio 2013 alle 11:40:45
Categoria: Sport invernali
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo il grave infortunio rimediato martedì durante il SuperG a Schladming, prova inaugurale dei Mondiali di sci, Lindsey Vonn ha fatto ritorno a casa, negli Stati Uniti. Per farlo, come riporta il quotidiano austriaco Salzburger Nachrichten, ha scelto un mezzo di trasporto speciale: il jet privato del campione di golf Tiger Woods. La sciatrice americana, secondo quanto scrive il giornale, è partita con le stampelle dall'aeroporto di Salisburgo verso gli States. Il jet di Tiger Woods stazionava da due giorni nella città austriaca.

Da tempo girano voci sul "particolare feeling" tra Lindsey Vonn e Tiger Woods. La 28enne sciatrice, circa un mese fa, aveva ammesso l'amicizia con il golfista negando tuttavia l'esistenza di una relazione sentimentale. La Vonn dovrà rimanere ferma a lungo: in seguito alla rovinosa caduta di martedì nel SuperG, ha rimediato la rottura dei legamenti del ginocchio e del piatto tibiale.