Lazio, Petkovic: "In Germania per confermarci"

Pubblicato il 14 febbraio 2013 alle 08:15:36
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"La conoscenza che abbiamo dell'avversario è secondaria: l'importante è confermare la prestazione fornita con il Napoli, e se possibile migliorarla". Così Vladimir Petkovic, tecnico della Lazio, alla vigilia della sfida col Borussia Moenchengladbach, valida per i sedicesimi di finale di Europa League. "Abbiamo a che fare con un avversario tosto che, pur non giocando brillantemente, ha ottenuto risultati prestigiosi - afferma il tecnico bosniaco dalla sala stampa del Borussia Park Stadium -. Ci saranno momenti in cui riusciremo a fare gioco, ma anche momenti in cui dovremo soffrire: finora abbiamo dimostrato di saper fare entrambe le cose".

Infine un'indiscrezione sul possibile undici titolare: di turnover non se ne parla. "Cercherò di mettere una formazione che possa darmi garanzie di passare il turno - sottolinea Petkovic, prima di concludere con una battuta su Stefano Mauri, uscito per infortunio nell'ultimo incontro di campionato -. E' migliorato, domani valuteremo le sue condizioni fisiche ma se non sarà al top non sarà della partita".