Lazio: Lotito \"Altro che vendere, noi compriamo\"

Pubblicato il 20 febbraio 2011 alle 20:57:51
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

"Ci sono squadre rispetto alle quali stiamo messi molto meglio. Ci sono società che cambiano proprietà e arrivano delle cordate formate da 12 persone e poi non riescono a mettere insieme 45 milioni". Così Claudio Lotito si presenta ai microfoni di Sky. Il riferimento è puramente voluto, nel giorno in cui a Roma la Lazio vola e sulla sponda giallorossa è piena crisi.

Il patron biancoceleste risponde a chi lo accusa di pensare più a vendere piuttosto che rinforzare la squadra. "La Lazio non vende, piuttosto compra. Mi pare che ci si sta comportando come quel famoso proverbio del cane che morde sempre lo straccione - afferma Lotito -. Siamo trattati come una Cenerentola rispetto alle altre squadre. Invece noi non siamo la Cenerentola, dal punto di vista economico tra un anno e mezzo vedremo chi sta messo meglio".