Lazio: Kozak \"10 gol e la Champions\"

Pubblicato il 2 marzo 2011 alle 21:15:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il sogno chiamato Champions è ormai diventato un obiettivo dichiarato in casa Lazio. Si avvicina la sfida con il Palermo di Serse Cosmi e Libor Kozak spera di essere in campo dal 1'. "Spero di continuare a giocare - ha ammesso il ceco alla stampa del suo paese - Certo è incredibile guardarsi indietro e pensare che sono stato ad un passo dall'addio alla Lazio e ora mi ritrovo in campo ogni domenica. Ho avuto un po' di fortuna, ma ora mi sono prefisso due obiettivi: 10 gol in stagione e la Champions".
   
Cinque reti in un mese, ma a secco nelle ultime due sfide con Bari e Cagliari, Kozak non vede l'ora di ritrovare il gol: "Sono un attaccante e mi piacerebbe far emergere il mio nome nella classifica cannonieri - ha aggiunto - Dieci gol sarebbe già un traguardo straordinario". Anche perchè l'obiettivo primario rimane l'Europa che conta: "Tutti all'interno dello spogliatoio crediamo alla Champions. E' il nostro sogno e lotteremo con le unghie e con i denti per raggiungerla. L'ultima partita a Cagliari abbiamo fallito, ma nulla è compromesso". Intanto Lotito gongola per l'acquisto del suo pupillo, a cui per fortuna aveva fatto firmare il nuovo contratto (sino al 2015) nell'ottobre scorso (ora formalizzato con l'uscita del bilancio), prima dell'esplosione: ora gli costerebbe più di 200mila euro a stagione.