Juve, Matri: "Prima lo Scudetto, poi la Champions"

Pubblicato il 24 marzo 2013 alle 20:41:58
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Il nostro primo obiettivo è lo Scudetto: messo al sicuro quello inizieremo a sognare la Champions". Alessandro Matri non pone limiti alla sua Juventus, ancora in corsa sui due fronti. Davanti ai bianconeri due settimane decisive, con la tosta sfida di campionato con l'Inter e il quarto di finale di Champions contro il Bayern Monaco. "Con i nerazzurri è sempre una gara sentita ed emozionante  - afferma il bomber ospite della videochat di JuventusMember -. I tedeschi invece sono una squadra ben attrezzata, con grandi individualità: noi dovremo sfruttare la nostra organizzazione, che ci ha permesso di arrivare sin dove siamo ora".

Parole dolci poi per il tecnico Antonio Conte, punto di riferimento per l'intera squadra. "Grazie al mister facciamo un gioco che coinvolge tutta la squadra - aggiunge Matri, che si sofferma poi sui metodi di lavoro dell'allenatore pugliese -. Le diverse soluzioni che proviamo in settimana, unite al lavoro atletico, tecnico e tattico, portano ottimi risultati: con Conte bisogna lavorare sodo, ma questo ti fa star bene e ti permette di migliorare. Personalmente - conclude l'attaccante ex Cagliari - ho cambiato modo di giocare rispetto al passato: sono cresciuto sia tatticamente che a livello di personalità".