Juventus, Conte: "Complimenti al Bayern"

Pubblicato il 2 aprile 2013 alle 23:20:44
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Abbiamo incontrato una squadra molto forte, sapevamo di affrontare una delle favorite per la Champions assieme al Real e al Barcellona. Complimenti al Bayern che ha disputato una grande partita, non ho molto da rimproverare ai miei giocatori". Il tecnico della Juventus, Antonio Conte, riconosce la superiorità della formazione tedesca che si è imposta 2-0 all'Allianz Arena nel match d'andata dei quarti di finale di Champions League. Dopo la netta sconfitta dei bianconeri, l'allenatore non fa drammi e inizia a pensare alla sfida di ritorno: "Queste partite devono farci capire quanto siamo distanti da queste squadre che sono al top - commenta Conte ai microfoni di Sky -. Il calcio è imprevedibile, ci prepariamo per la partita di ritorno, sappiamo quali difficoltà incontreremo e cercheremo di migliorare dove c'è da migliorare".

Il tecnico juventino non ha visto una Juventus sotto tono, ma un super Bayern: "La partita l'avevamo preparata bene, sotto tutti i punti di vista, però bisogna fare i conti con gli avversari. Il Bayern, oltre alla qualità, oggi ha mostrato una cattiveria davvero importante. Complimenti a loro, sappiamo che dobbiamo lavorare per migliorarci sempre. Hanno fatto grandissima pressione su Pirlo, anche nei corpo a corpo siamo andati in difficoltà. Mi riesce difficile arrabbiarmi, puntare il dito contro qualcuno. Nel calcio bisogna anche essere onesti, prendiamo questa sconfitta e la portiamo a casa. Il nostro percorso è cominciato da sedici mesi e affrontare oggi queste partite ci rende orgogliosi".