Juventus, Conte: "Champions? Per ora solo un sogno"

Pubblicato il 6 aprile 2013 alle 08:25:02
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Pensiamo al campionato che è l'obiettivo reale. Per ora la Champions è solo un sogno, quasi irrealizzabile". I musi lunghi in casa Juventus dopo il ko contro il Bayern Monaco non sono piaciuti ad Antonio Conte, che - seppur dispiaciuto per la sconfitta in Germania - invita tutti ad una riflessione sui veri traguardi da raggiungere. "Dobbiamo guardarci indietro, da dove veniamo e a che punto siamo  - afferma il tecnico bianconero -: in questi momenti ci rendiamo conto che abbiamo ancora tanta strada da percorrere. E per il nostro cammino di crescita è fondamentale conquistare ogni anno un posto in Champions: finché conquisteremo quello non sarà mai una stagione fallimentare".

Intanto domani arriva Torino il Pescara, una gara fondamentale per la Juventus, intenzionata a mantenere - se non addirittura incrementare - il vantaggio in classifica su Napoli e Milan, rispettivamente di 9 e 11 punti. "Per l'importanza della partita sono sicuro che i miei ragazzi giocheranno con la bava alla bocca, tutti vogliamo mettere un altro mattone in ottica Scudetto - afferma Conte, prima di rilasciare qualche indiscrezione sul possibile 11 titolare -. In porta ci sarà Storari perché Buffon ha avuto un po' di influenza in settimana e si è allenato male. Giocheranno anche Marrore e probabilmente Asamoah, quasi recuperato dopo le fatiche in Coppa d'Africa".