Juventus: Agnelli \"Del Piero e Marchisio non si muovono\"

Pubblicato il 21 febbraio 2011 alle 22:38:55
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, si è espresso con un pizzico di delusione commentando la sconfitta di ieri a Lecce. L'allenatore Luigi Delneri corre qualche rischio, gli è stato chiesto? "Il gruppo dirigente - ha risposto - lo staff tecnico è coeso e concentrato per raggiunger i risultati che ci siamo prefissi ad inizio stagione, ci restano da giocare 12 partite che dobbiamo vincerle tutte per sperare ancora di poterci piazzare in una posizione importante in classifica".

In questo periodo si legge anche di qualche problema per il rinnovo dei contratti riguardo a Del Piero e Marchisio, è stata un'altra domanda. "Alex - ha proseguito - vuole continuare con noi, Marchisio è un giovane che sa interpretare al meglio la mentalità della Juventus, è cresciuto con noi è un interprete della mentalità juventina. A Lecce per la strada c'erano molti tifosi bianconeri ed è bella questa immagine, ecco perche' abbiamo il dovere di non deludere tutta questa gente. Tutta la società è coesa per conquistare più punti possibili".