Jannacci, il saluto del Milan: "Ciao Enzo"

Pubblicato il 30 marzo 2013 alle 10:45:16
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il Milan, con un comunicato ufficiale sul sito, ricorda Enzo Jannacci, cantautore e cabarettista tifosissimo rossonero, scomparso ieri all'età di 77 anni. "C'era una volta il Derby, la culla del cabaret. Era il mondo di Enzo Jannacci, una personalità vera, spontanea, originale, estrosa duttile. Amicizie di grande livello artistico e intellettuale le sue: Giorgio Gaber e Dario Fo. Ma la sua avventura si è spesso intrecciata a grandi Milanisti come lui: Beppe Viola, Renato Pozzetto, Teo Teocoli. E allora sarà bello quando vince il Milan! Quante volte i Milanisti hanno fatto il coro al grande Enzo sul ritornello di questa celeberrima canzone. Cantautore e cabarettista, attore e cardiologo, Enzo, figlio del Liceo classico Manzoni di Milano, lascia a tutti noi e all'unico figlio Paolo una grande, grandissima, eredità. Ciao Enzo!", recita la nota del Milan.