Inter, Stramaccioni: "Resta l'amaro in bocca"

Pubblicato il 30 marzo 2013 alle 17:54:06
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

E' deluso Andrea Stramaccioni per la sconfitta della sua Inter per 2-1 contro la Juventus a San Siro. "L'Inter ha fatto un'altra partita importante, ci resta un po' di amaro in bocca. Il gol di Quaglierella dopo pochi minuti ha messo la partita su un binario più consono alla Juventus", ha detto a Sky. Poi, ancora sulla gara, Stramaccioni ha aggiunto: "Noi abbiamo giocato a viso aperto e nel secondo tempo abbiamo fatto meglio. Peccato che il loro secondo gol sia arrivato nel nostro miglior momento. La nostra intensità di gioco sta crescendo e i nostri obiettivi stagionali non cambiamo".

L'allenatore dell'Inter, che non ha voluto parlare degli episodi arbitrali, ha concluso con una battuta sul bruttissimo fallo di Cambiasso su Giovinco a gara finita: "Cambiasso ha fatto sicuramente un brutto fallo ma a fine partita è entrato nello spogliatoio della Juventus per chiedere scusa. Sono falli di gioco, duri ma possono starci, apprezzo le scuse del ragazzo". Per l'argentino si tratta del primo 'rosso' dopo 277 partite in serie A.