Inter: Mancini a caccia di un miracolo

Pubblicato il 1 marzo 2016 alle 17:09:50
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Nessuna parola, solo lavoro ad Appiano Gentile per l'Inter in vista del ritorno delle semifinali di Coppa Italia contro la Juventus a San Siro. Roberto Mancini non ha parlato con la stampa alla vigilia della sfida di mercoledì sera: la squadra non è in un bel momento ed è concentrata per provare a ribaltare lo 0-3 patito all'andata allo Stadium. Servirà un vero e proprio miracolo ma l'Inter deve crederci.

Anche perchè Mancini è finito nel mirino della critica e pure il presidente Thohir sembra piuttosto arrabbiato dopo la sconfitta di domenica sera contro la Juventus. Servirà una partita convincente, magari una vittoria, aldilà dell'accesso alla finale che appare proibitivo: il futuro del tecnico jesino all'Inter non è più così scontato, il club potrebbe prendere altre strade con una nuova guida e lo stesso Mancini potrebbe considerare seriamente la panchina della Nazionale.

Per la gara con la Juventus l'Inter dovrà fare a meno di Jovetic, fermato da una leggera contrattura muscolare al soleo sinistro: Mancini dovrebbe puntare sul 4-3-3 con Juan Jesus e D'Ambrosio centrali (squalificati Miranda e Murillo), il terzetto Kondogbia-Gnoukouri-Brozovic in mediana e davanti Eder punta centrale con Ljajic e Perisic ai suoi fianchi.