Inter-Juventus: Cambiasso si scusa con Giovinco

Pubblicato il 30 marzo 2013 alle 18:12:57
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo il fallaccio le scuse. Esteban Cambiasso, protagonista di un bruttissimo intervento su Giovinco nei minuti di recupero di Inter-Juventus a San Siro, si è recato negli spogliatoi a fine partita a chiedere scusa all'attaccante bianconero per l'entrata a gamba tesa sulla caviglia sinistra. Già in campo il giocatore interista si era reso conto della gravità del suo fallo dirigendosi prima verso l'arbitro Rizzoli e poi verso lo stesso Giovinco, a terra dolorante.

Grazie anche all'intervento pacificatore di Antonio Conte, in campo il principio di rissa tra i giocatori è stato subito sedato. Per Esteban Cambiasso si tratta del primo cartellino rosso rimediato con la maglia dell'Inter dopo 277 presenze in campionato. "Mi sono scusato con lui - dice l'argentino a Sky - e lui lo ha capito. Chi ha giocato a calcio sa che non volevo far male. Questi sono interventi che non faccio spesso. Ci sono interventi più gravi, ad esempio quelli fatta a palla lontana. Io sono entrato tardi e scomposto, gli chiedo scusa e spero che Giovinco possa recuperare per martedì a Monaco. Con gli juventini nessun problema, loro hanno capito".