Inter, Icardi ruggisce: "Siamo una squadra con le palle"

Pubblicato il 3 marzo 2016 alle 17:40:29
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Alla fine è arrivata l'eliminazione, ma la grande prestazione contro la Juventus può essere il punto di svolta della stagione dell'Inter: "Complimenti a tutti, non ci sono parole per descrivere una serata del genere - commenta il capitano Mauro Icardi sulla sua pagina Instagram -. Abbiamo lottato, abbiamo fatto una partita indimenticabile e siamo arrivati ad un passo dall'entrare nella storia. E pensare che ancora c'è gente che pensa che questa squadra non ha le palle".

Icardi è orgoglioso dei suoi compagni: l'argentino in realtà è rimasto in panchina per tutti i 120 minuti (Mancini ha preferito far entrare prima Palacio e poi Manaj), ma il suo è un elogio all'intero gruppo. "Sapevamo che non era facile ribaltare un 3-0, ma come ho detto dal primo giorno questo è grandissimo gruppo - ribadisce Maurito -. Oggi lo si è visto sul campo". Con una punta di polemica il bomber zittisce i critici: adesso sarà fondamentale confermarsi in campionato.