Genoa: Ballardini \"Inter? Dovremo essere squadra\"

Pubblicato il 5 marzo 2011 alle 16:52:38
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Crediamo di poter fare una grande partita". L'allenatore del Genoa Davide Ballardini alla vigilia della sfida con l'Inter a San Siro non si nasconde e spiega come affrontare i nerazzurri. "E' una squadra senza punti deboli, ha tanti giocatori bravi ma non dobbiamo pensare ai singoli. L'Inter va affrontata nel suo insieme. Noi dovremo essere squadra: giocare corti, stretti, in velocità e profondità. Dobbiamo fare pressing mantenendo allo stesso tempo la squadra corta e compatta - ha aggiunto Ballardini -. Il Genoa ha l'obbligo di confermare quanto ha fatto vedere nell'ultimo periodo. E' una squadra con giocatori capaci e responsabili''.
   
A San Siro però il tecnico ravennate dovrà fare a meno di tre squalificati e porterà Milanetto, reduce da infortunio, solo per fare gruppo. "Quelli che ci sono stanno bene - chiarisce subito -. Konko e Kucka possono partire dal primo minuto. Mentre Milanetto viene ma è difficile che giochi". In attacco invece in coppia con Palacio dal primo minuto ci sarà il giovane ex milanista Paloschi.