Roma: Totti \"Accetto tutto. Il futuro? Si vedrà\"

Pubblicato il 11 gennaio 2011 alle 18:25:02
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

"Un po' mi è dispiaciuto entrare a quattro minuti dalla fine, era come se perdessimo tempo. Ma accetto questo, accetto la panchina, di giocare, accetto tutto, sono a completa disposizione della società e del mister". Francesco Totti rompe il silenzio dopo la discussa sostituzione che lo ha visto entrare in campo in Sampdoria-Roma nei minuti di recupero.

Il capitano giallorosso conferma di aver parlato con Montali, Conti e Pradé e poi con Ranieri: "Un discorso generale, abbiamo parlato un po' di tutto quello che è successo e che succederà - spiega il capitano giallorosso ai microfoni di Sky Sport -. Sono stati convincenti? Io devo essere convincente ma l'importante è avere dietro persone che mi sostengono sempre".

Eppure si comincia a parlare di un futuro di Totti lontano dalla Roma, con Spagna e Stati Uniti possibili destinazioni. Ipotesi che l'attaccante non smentisce. "Pensiamo ad adesso, poi si vedrà", le parole del giocatore che, a chi gli chiede se sia triste, ribadisce quanto detto già nei giorni scorsi: "Sono triste quando entro a Trigoria, fuori sto benissimo".