Esclusiva: Spalletti sincero, ma la Juve c\'è

Pubblicato il 11 marzo 2011 alle 18:45:08
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Brutta notte di Europa League per Luciano Spalletti. Tre gol incassati in Olanda dal Twente, a questo punto qualificazione seriamente compromessa. Ma sono altri i discorsi che tengono banco in casa Zenit, soprattutto quelli legati al futuro dell’allenatore.

Il mercato non è stato esaltante come si sarebbe aspettato Spalletti. E quando Luciano dice che ha intenzione di restare a San Pietroburgo non racconta certo una bugia. La volontà è quella. Ma nello stesso tempo la Juve continua a ritenerlo la prima scelta per il post-Delneri. Morale: Spalletti non chiederà di andar via, ma se Marotta riuscisse a liberarlo di sicuro non direbbe no.