Conte non ha dubbi: "Resto alla Juventus"

Pubblicato il 10 marzo 2013 alle 08:15:45
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Antonio Conte non ha dubbi sul suo futuro che, a dispetto delle voci che girano da diversi giorni, sarà sulla panchina bianconera anche nella prossima stagione: "In questo momento non vedo nessuna possibilità di lasciare la Juventus a fine stagione - spiega in conferenza stampa pre-Catania -. C'è grande sintonia con il Presidente e tutta la società. Sono qui grazie al presidente Agnelli che mi ha voluto e ha scommesso su di me, gli sono molto riconoscente".

Dopo la vittoria del Milan col Genoa, i rossoneri potrebbero aver messo pressione agli uomini di Conte che spiega: "Parecchi sotto sotto sperano nella rimonta. Il Milan ha vinto, ci sarà lo scontro diretto, tutto è possibile anche per il Napoli e la stessa Lazio".

Il grande sogno bianconero, però, si chiama Champions League: "Parlare di vincere la Champions è una follia - ammette Conte -. Abbiamo iniziato un percorso 2 anni fa e cresceremo gradualmente. i tifosi devono capire che stiamo facendo cose straordinarie, spero che l'entusiasmo intorno a noi non passi in fretta. Se vinceremo il campionato quest'anno avremo fatto un miracolo, rivincere in Italia è difficilissimo".

In vista della sfida col Catania, Conte si augura di avere uno Juventus Stadium gremito: "Il Catania sta facendo bene e sarà una partita ostica. Non possiamo lasciare punti per strada. Domani avremo bisogno di una grande spinta da parte del pubblico. Mi aspetto uno Juventus Stadium pieno".