Serie D Girone I 2018-2019
Serie D Girone I 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Portici - Acireale: 2 - 0 | Tempo reale, statistiche

16 dicembre 2018 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luca Calvi

Portici

31° G. Improta (Rig.)
64° M. Di Prisco

Logo Portici
2
-
0

Conclusa

Logo Acireale
31° G. Improta (Rig.)
64° M. Di Prisco

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

E' FINITA! Vince il Portici 2-0: meglio i granata nel primo, tempo, ma gli uomini di Romano sciupano troppo e vengono puniti dal rigore di Improta. Ripresa sulla stessa falsariga, Acireale che attacca, ma Portici che segna, questa volta finalizzando con Di Prisco un rapido contropiede. Da lì in poi granata che spariscono dal campo, e Portici che legittima il vantaggio e potrebbe addirittura dilagare, ma non trova la rete del 3-0.

90'+3
Tiro di Nappo da lontanissimo, palla fuori, ma non lontana dall'incrocio dei pali.

90'+1
Sostituzione: esce Matteo Manfrè ed entra Enrico Grassi Bertazzi

90'+1
Partita praticamente finita, si aspetta solo il triplice fischio finale.

90'
Sostituzione: esce Salvatore Salimbè ed entra Francesco Massa

85'
OCCASIONE PORTICI! I padroni di casa hanno ancora l'occasione di fare tris, ma la palla viene deviata in corner.

82'
Succede pochissimo in questa fase. Il Portici sembra soddisfatto del doppio vantaggio, all'Acireale mancano le energie mentali per reagire.

78'
Sostituzione: esce Gabriele Aprile ed entra Damiano Lentini

76'
Biondi salva in uscita a evitare guai peggiori su un contropiede campano. Acireale sparito dal campo dopo il raddoppio del Portici.

75'
Sostituzione: esce Giancarlo Improta ed entra D'Angelo

73'
OCCASIONE PORTICI! Mischia in area, palla indirizzata in porta, Campanaro salva sulla linea.

72'
Acireale che non riesce a rendersi pericoloso in questo secondo tempo. Sembrano rassegnati, ora gli uomini di mister Romano.

71'
Si fa male Panico, e si rende necessaria la seconsa sostituzione per il Portici: fuori Francesco Panico, entra Roberto Cardinale

70'
Il tecnico dell'Acireale prova a dare più peso all'attacco inserendo Sorbello al posto di Leotta.

69'
Sostituzione: esce Mattia Leotta ed entra Danilo Sorbello

66'
Tiro di Felleca dalla distanza, palla alta.

64'
RADDOPPIO DEL PORTICI! Di Prisco raccoglie un cross e batte imparabilmente Biondi.goal di Michele Di Prisco

60'
Comincia a fare un po' di ostruzionismo il Portici, resta a terra un giocatore campano.

60'
Prima sostituzione per mister Chianese,fuori Onda, dentro Carrafiello.

59'
Sostituzione: esce Giuseppe Onda ed entra Gerardo Nevio Carrafiello

57'
Attacca a pieno organico l'Acireale alla ricerca di un pareggio che sarebbe anche meritato.

57'
CARTELLINO GIALLO! Primo ammonito anche tra le fila del portici, Nappo finisce sulla lista dei "cattivi".

56'
ammonito Giovanni Nappo

54'
Manfrellotti cerca Leotta che non aggancia.

51'
Tiro dalla distanza di Madonia, Antico blocca in due tempi.

48'
OCCASIONE PORTICI! Felleca tenta lo scavetto, Biondi è attento e blocca in due tempi.

47'
E' INIZIATO IL SECONDO TEMPO. Portici avanti 1-0.

FINE PRIMO TEMPO! Portici 1, Acireale 0, ma punteggio bugiardo per quanto visto fin qui in campo. Molto più pericolosa la squadra siciliana, che però ha il demerito di non concretizzare la superiorità mostrata nei primi venti minuti. Poi il portici esce allo scoperto e trova il goal su rigore concesso per un ingenuo fallo di Iannò. Improta non sbaglia.

45'+1
Serpentina di Madonia che prova a fare tutto da solo, ferma tutto l'uscita puntuale di Antico.

40'
OCCASIONE ACIREALE! Manfrellotti in versione assist-man mette in mezzo per Campanaro che di testa manda a lato di pochissimo!

39'
OCCASIONE PORTICI! Girata di testa di Improta, Biondi blocca a terra.

38'
Manfré prova a suonare la sveglia per i suoi con un tiro dalla distanza, Antico blocca in due tempi.

35'
Acireale che sembra accusare il colpo, e non riesce a imbastire una reazione.

32'
Alla prima vera occasione passa il portici: il direttore di gara concede un tiro dagli undici metri che Improta trasforma piazzando la palla sotto la traversa. Niente da fare per il numero uno granata. 1-0

31'
goal di rigore trasformato da Giancarlo Improta

31'
CALCIO DI RIGORE PER IL PORTICI! Improta dal dischetto traforma!

29'
Colpo di testa di Felleca su corner, palla a lato.

28'
Cresce ora la pressione del Portici. L'Acireale fatica a ripartire.

25'
Dopo venti minuti di dominio pressochè assoluto dell?Acireale, il Portici sembra aver finalmente preso le misure alla squadra granata. I campani però non riescono a rendersi pericolosi, e sbattono contro il muro composto da Campanaro e Gambuzza.

20'
Lancio di Gambuzza "a la Bonucci" a pescare direttamente Leotta, esce fuori dall'area il portiere di casa ad anticipare l'attaccante acese.

18'
Primo giallo della partita, l'arbitro lo mostra a Mazzone reo di un fallo tattico con cui ha fermato un pericoloso contropiede del Portici.

17'
ammonito Domenico Mazzone

17'
Leotta fila via sul fondo, palla in mezzo per un compagno, tiro respinto da un difensore.

17'
Se n'è andato il primo quarto d'ora di gioco, quasi solo Acireale fin qui.

15'
Primo squillo del Portici: tiro di prima intenzione di Marzano, palla altissima.

12'
OCCASIONE ACIREALE! Assist di uno scatenato Madonia per Manfré, conclusione imprecisa.

9'
OCCASIONE ACIREALE! Manfrellotti conduce un pericoloso contropiede, ma lo sciupa con un tiraccio dal limite dell'area.

8'
E' l'Acireale che fa la partita in questi primi minuti. Il Portici si affida a dei rapidi contropiede.

5'
Acireale che arriva in campania con la rosa ridotta all'osso, tra infortuni e partenze dovute al mercato. Ma soprattutto senza i suoi tifosi, fermati dalla Prefettura in quanto la trasferta è stata definita "a rischio" a causa di alcuni scontri avvenuto tra tifosi nel match della passata stagione

3'
E' INIZIATA Portici-Acireale, con l'Acireale in possesso di palla.

Tutto pronto per Portici-Acireale, gara da vincere per i padroni di casa, scivolati in zona playout. Ai granata, orfani di capitan Savanarola, squalificato. Potrebbe bastare anche un pareggio: ma per mentalità i granata giocano sempre per vincere. Ci si aspetta una bella partita.

Il Portici deve vincere per risollevarsi in classifica e anche l'Acireale, avversario in terra campana, vuole ottenere un risultato positivo. La sfida, dunque, è aperta ad ogni soluzione.
Portici
IN CAMPO (4-2-3-1)
G. Antico
F. Panico 71°
S. Salimbè 90°
D. Sall
A. Cretella
V. Marzano
G. Nappo 56°
G. Onda 59°
F. Felleca
M. Di Prisco 64°
G. Improta (R)31° 75°

IN PANCHINA
F. Marone
F. Massa 90°
G. Carrafiello 59°
V. Imbimbo
R. Cardinale 71°
C. Coratella
A. Atteo
C. Spedaliere
A. D'Angelo 75°
D. Romano
Allenatore
Mauro Chianese
Acireale
IN CAMPO (4-2-3-1)
C. Biondi
M. Iannò
R. Gambuzza
F. Campanaro
G. Talotta
D. Mazzone 17°
G. Aprile 78°
M. Leotta 69°
M. Manfrè 91°
G. Madonia
S. Manfrellotti

IN PANCHINA
A. Pappalardo
D. Lentini 78°
M. Salemi
G. Di Pasquale
E. Grassi Bertazzi 91°
D. Sorbello 69°
G. Bella
Allenatore
Giuseppe Romano

Logo Portici

4-2-3-1

Arbitro: Luca Calvi

Logo Acireale

4-2-3-1

Antico
Biondi
Panico
Iannò
Salimbè
Gambuzza
Sall
Campanaro
Cretella
Talotta
Marzano
Mazzone
Nappo
Aprile
Onda
Leotta
Felleca
Manfrè
Di Prisco
Madonia
Improta
Manfrellotti

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Luca Calvi 6.0
Spacca la partita assegnando il rigore al Portici - ma il fallo sembra esserci. Per il resto, giornata tranquilla.

Portici
Allenatore: Mauro Chianese 7.0
Il suo è un Portici che sa soffrire e colpire al momento giusto.
Gabriele Antico (POR): 6.5
Ordinaria amministrazione. L'Acireale non inquadra quasi mai lo specchio della porta se non con qualche tiro dalla distanza.
Francesco Panico (CEN): 6.5
Alla lunga il suo lavoro in mezzo al campo paga.
Salvatore Salimbè (DIF): 6.0
Inizio difficile sul Leotta, poi cresce.
Dembel Sall (DIF): 6.5
Implacabile su Manfrellotti.
Aniello Cretella (DIF): 6.0
Attento su ogni pallone.
Vincenzo Marzano (CEN): 6.0
Prova subito dal limite, poi svolge il compitino senza strafare.
Giovanni Nappo (CEN): 6.0
Ordinato e concentrato. Sfiora il 3-0 nel finale
Giuseppe Onda (ATT): 5.0
Non si vede quasi mai. Finisce sostituito.
Francesco Felleca (ATT): 6.0
Un po' più presente del compagno di reparto.
Michele Di Prisco (CEN): 7.0
Sembra girare alla larga, ma quando gli arriva la palla giusta è uno stoccatore infallibile.
Giancarlo Improta (ATT): 7.5
Micidiale sul rigore, poi ha la palla del 2-0, ma Biondi gli dice di no.
Francesco Massa (DIF): s.v.
Solo i minuti di recupero per lui.
Gerardo Nevio Carrafiello (ATT): 6.0
Meglio di Onda, sicuramente.
Roberto Cardinale (DIF): 6.0
Entra al posto dell'infortunato Panico, svolge bene il compito.
Antonio D'Angelo (ATT): s.v.
Entra solo per far prendere gli applausi a Improta.
Acireale
Allenatore: Giuseppe Romano 6.0
Fa quel che può con quel che ha, la squadra non gioca neanche male, ma paga caro gli errori davanti e dietro.
Christian Biondi (POR): 6.5
Incolpevole sui goal, se l'Acireale non esce da Portici con una figuraccia, è anche merito suo.
Marco Iannò (DIF): 5.0
In una partita che l'Acireale stava dominando, regala ingenuamente un rigore.
Raffaele Gambuzza (DIF): 6.5
Il solito baluardo, ma quando la squadra si sbilancia alla ricerca del raddoppio, si fa sorprendere dal contropiede di Di Prisco.
Fabio Campanaro (DIF): 5.5
Sciupa la palla del pareggio.
Gabriele Talotta (CEN): 6.0
Rientra dopo due giornate di squalifica, sulla fascia fa la sua parte.
Domenico Mazzone (CEN): 5.5
Deve ancora ambientarsi.
Gabriele Aprile (CEN): 6.0
Ottimo direttore d'orchestra per quasi un'ora, nel finale si perde come tutta la squadra.
Mattia Leotta (ATT): 6.5
Un furetto inarrestabile, alla fine Romano lo toglie quando non ha più benzina.
Matteo Manfrè (ATT): 5.5
Spreca troppo.
Giuseppe Madonia (ATT): 7.0
Non brilla come ci si aspetta che faccia, ma cerca fino all'ultimo di concludere qualcosa.
Salvatore Manfrellotti (ATT): 5.0
Sullo 0-0 si divora un contropiede che grida vendetta. Poi Sall gli prende le misure, e on si vede quasi più.
Damiano Lentini (CEN): s.v.
Solo pochi minuti in campo per lui.
Enrico Grassi Bertazzi (ATT): s.v.
Entra solo nel finale
Danilo Sorbello (ATT): 5.0
Entra per dare un po' più di peso all'attacco, ma al ragazzino non si può chiedere davvero di più.

Gli highlights saranno disponibili a breve. Per segnalazioni contattateci all'indirizzo email seried@datasport.it

-
Possesso palla
-
2
Tiri totali
-
2
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Portici-Acireale 2-0

MARCATORI: 31' Improta (Rig.) (P), 64' Di Prisco (P).
PORTICI (4-2-3-1): Antico 6,5; Panico 6,5 (71' Cardinale 6) , Salimbè 6 (90' Massa sv) , Sall 6,5, Cretella 6; Marzano 6, Nappo 6; Onda 5 (59' Carrafiello 6) , Felleca 6, Di Prisco 7; Improta 7,5 (75' D'Angelo sv) .
A disposizione: Marone, Imbimbo, Coratella, Atteo, Spedaliere, Romano.
Allenatore: Mauro Chianese 7.
ACIREALE (4-2-3-1): Biondi 6,5; Iannò 5, Gambuzza 6,5, Campanaro 5,5, Talotta 6; Mazzone 5,5, Aprile 6 (78' Lentini sv) ; Leotta 6,5 (69' Sorbello 5) , Manfrè 5,5 (90' Grassi Bertazzi sv) , Madonia 7; Manfrellotti 5.
A disposizione: Pappalardo, Salemi, Di Pasquale, Bella.
Allenatore: Giuseppe Romano 6.
ARBITRO: Luca Calvi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17' Mazzone (A); 56' Nappo (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0