Serie D Girone A 2018-2019
Serie D Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Inveruno - Bra: 2 - 2 | Tempo reale, formazioni

21° giornata Serie D Girone A 2018-2019

Stadio Comunale di Inveruno

27 gennaio 2019 ore 14:30

Arbitro: Silvia Gasperotti

Inveruno

11° R. Stronati
15° J. Broggini

Logo Inveruno
2
-
2

Conclusa

Logo Bra

Bra

3° A. Giglio
45° P. Barale
11° R. Stronati
15° J. Broggini

Bra

Logo Bra
2
3° A. Giglio
45° P. Barale

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Montanino
Mostra dettagli:

Finisce 2-2 il match del "Garavaglia" fra Inveruno e Bra. Si decide tutto nel primo tempo, quando i due reparti difensivi si facevano trovare impreparati sui cross (Inveruno) e sui calci d'angolo (Bra). Il match si sbloccava dopo appena tre minuti di gioco, con un tape-in da pochi passi di Giglio che regalava il vantaggio agli ospiti. L'Inveruno impiegava pochi minuti per reagire ed all'11 perveniva al pareggio con Stronati, lesto ad approfittare di una mischia in area giallorossa sugli sviluppi di calcio d'angolo. Sulle ali dell'entusiasmo, i padroni di casa effettuavano addirittura il sorpasso: ancora da corner calciato molto bene da Lazzaro, era Broggini ad incornare di testa con la difesa piemontese che si faceva trovare di nuovo impreparata. I piemontesi si catapultavano in avanti, prestando il fianco alla possibilità di ripartenza per i gialloblù, cui mancava però sempre l'ultimo passaggio per assestare il colpo di grazia. Allo scadere del primo tempo, arrivava il gol del definitivo 2-2 con Barale che incornava di testa a distanza ravvicinata, su preciso assist di Sana. Nella ripresa. accadeva poco o nulla con le due squadre che si accontentavano della divisione della posta in palio. Da segnalare un bolide di Romanini che lambiva il palo ed una furibonda mischia in area giallorossa con Nava che aveva sui piedi la palla buona ma si vedeva ribattere in corner il tentativo a rete. In classifica, passo in avanti per le due formazioni con l'Inveruno che si mantiene a ridosso della zona play-off, mentre il Bra porta a casa un punto molto importante dopo tre sconfitte consecutive.

Ore 16.23: termina la partita.

90'+3
Cross fuori misura di Marioli. Si riprende con una rimessa dal fondo battuta da Bonofiglio.

90'+2
Intanto, sono quattro i minuti di recupero accordati dal direttore di gara.

90'
Punizione da posizione interessante per gli ospiti: alla battuta va Dolce che scodella in mezzo all'area. Risolve tutto in uscita Zambataro.

88'
Sostituzione: esce Andrea Sana ed entra Maurizio Morra

87'
Broggini spreca una ripartenza che vedeva i giocatori di casa in netta superiorità numerica.

85'
Sostituzione: esce Antonio Giglio ed entra Alessandro D'Antoni

84'
fuorigioco di Mario Chessa

83'
Punizione dai 30 metri di Lazzaro che rimbalza un paio di volte, prima di terminare fra le braccia di Bonofiglio.

78'
Primo cambio fra gli ospiti: esce De Santi ed entra Vergnano.

78'
Scorrettezza di Putzolu che l'arbitro sanziona dopo aver applicato il vantaggio.

77'
Pericolo in area piemontese: Nava ha sui piedi la palla buona ma viene murato dalla difesa giallorossa che respinge con grande affanno ancora in corner.

77'
Buono spunto di Romanini che conquista un corner.

76'
Botta secca dai 20 metri di Romanini e palla che sibila il palo alla destra di Bonofiglio che comunque c'era sulla traiettoria.

71'
Altro cambio per i padroni di casa: esce Stronati ed entra Romanini.

71'
Continuano gli errori dell'Inveruno in fase d'impostazione.

69'
Angolo per i giallorossi che provano a farsi vedere dalle parti di Zambataro.

66'
Drop al volo di Truzzi che però termina alto.

66'
Ritmi sensibilmente calati in questa fase del match con le due squadre che faticano a prendere in mano le redini del gioco.

63'
Esce a vuoto Zambataro su insidioso cross di Barale, ma Giglio non ne approfitta.

56'
Da pochi secondi in campo, Truzzi entra duro su un avversario sotto gli occhi dell'arbitro: inevitabile l'ammonizione.

54'
Secondo cambio nell'Inveruno: esce De Maria ed entra Truzzi.

54'
Squadre che in questa fase iniziale di secondo tempo sono raccolte in appena 30 metri.

52'
Conclusione altissima di Rossi.

51'
Intanto la pioggia si sta trasformando in neve ed il terreno di gioco si ghiaccia.

49'
Fuorigioco dubbio fischiato a Broggini.

48'
Padroni di casa che provano a conquistare terreno, presidiando la metàcampo del Bra.

47'
Squadre che si sono ripresentate in campo con gli stessi effettivi con cui hanno concluso il primo tempo.

46'
Ore 15.34: inizia il secondo tempo!

Al "Garavaglia", Inveruno e Bra vanno al riposo sul 2-2. Primo tempo divertente, con gli ospiti che si portavano in vantaggio al 3' grazie ad un colpo di testa di Giglio, lasciato colpevolmente solo dalla difesa lombarda. I gialloblù impiegavano qualche minuto per riordinare le idee e, nel giro di cinque minuti, piazzavano un micidiale uno-due con cui ribaltavano la situazione. Era dapprima Stronati (11') sugli sviluppi di un corner, ad approfittare di un'amnesia difensiva del Bra, a piazzare la zampata vincente; al 16' ancora da calcio d'angolo Broggini trovava l'incornata che valeva il provvisorio 2-1, con la difesa giallorossa incapace di leggere la perfetta parabola a rientrare pennellata da Lazzaro. I piemontesi si riversavano in attacco, ed in un paio di occasioni l'Inveruno disponeva di contropiedi potenzialmente pericolosi senza però a trovare il passaggio decisivo. Allo scadere della frazione di gioco, gli ospiti pervenivano al pareggio: sempre dall'out sinistro, Sana faceva partire un cross che trovava anche stavolta impreparata la retroguardia lombarda, con Barale che di testa non dava scampo a Zambataro. Per il resto da segnalare i cartellini gialli rimediati da Giglio e Quitadamo e l'infortunio occorso a Botturi che ha costretto Andreoletti a spendere il primo cambio a disposizione, con l'ingresso sul terreno di gioco di Marioli. Situazione di parità tutto sommato giusta, anche se le due difese sono apparse tutt'altro che irreprensibili. Match dunque in bilico e dal pronostico quanto mai incerto.

Ore 15.19: termina il primo tempo.

45'
Pareggio del Bra! Spiovente dall'out sinistro di Sana e grande incornata di Barale sulla quale nulla può Zambataro. Il risultato adesso è 2-2.

44'
Primo tempo che si avvia alla conclusione.

40'
Chiaro adesso il tema tattico del match, con i piemontesi protesi in avanti alla ricerca del gol del 2-2, e i padroni di casa pronti a ripartire con pericolosi contropiede.

36'
Brutta entrata di Quitadamo che si vede sventolare il cartellino giallo.

32'
Sugli sviluppi del corner, ci prova Quitadamo dalla distanza ma la sua conclusione è deviata da un compagno di squadra e termina sul fondo.

31'
Si accende una mischia in area lombarda e l'arbitro accorda un corner.

30'
Gli ospiti conquistano una punizione da posizione interessante.

27'
Pericolosissima incursione di Chessa che prova l'assist che avrebbe trovato completamente smarcato Stronati, ma un difensore giallorossso ci mette una provvidenziale pezza deviando in corner.

24'
Reazione del Bra, dopo il micidiale uno-due dei padroni di casa. Bolide di Dolce dal limite dell'area e grande risposta di Zambataro in corner.

19'
Brutta entrata di Giglio che rimedia il primo giallo dell'incontro.

18'
Si fa male Botturi: al suo posto, Andreoletti manda in campo Marioli.

18'
Prova a riaffacciarsi in avanti il Bra, dopo aver subìto due gol in appena cinque minuti.

15'
Inveruno in vantaggio! Sempre da calcio d'angolo, la difesa del Bra si fa trovare impreparata, e Broggini ne approfitta per insaccare di testa. Situazione ribaltata con i padroni di casa avanti 2-1.

15'
Spingono i padroni di casa che, sulle ali dell'entusiasmo per il pareggio, adesso cercano la rete del sorpasso.

11'
Pareggio dell'Inveruno! Sugli sviluppi del primo corner dell'incontro, Stronati devia in rete dopo un colpo di tacco di Nava. Parità ripristinata, con risultato che adesso è sull'1-1.

10'
I padroni di casa provano a reagire e conquistano un calcio d'angolo.

9'
Fatica a reagire l'Inveruno, letteralmente colpito a freddo dall'avvio aggressivo di un Bra che sta trovando spazi.

7'
Ancora pericolosi gli ospiti: sempre dalla fascia sinistra, Sanasi incunea in area e lascia partire una conclusione che si perde di poco a lato. C'era comuque sulla traiettoria Zambataro.

3'
Bra in vantaggio! Azione improvvisa con cross di Bettati che trova pronto all'appuntamento Giglio, che non deve far altro che spingere la palla in rete. Cambia il parziale al Garavaglia: 0-1!

1'
Ore 14.33: inizia la gara!

Calcio d'inizio che sarà dato dagli ospiti, sotto lo sguardo attento della Sig.ra Gasperotti arbitro dell'incontro.

Formazioni che adesso fanno il loro ingresso in campo, accolte dall'applauso del centinaio di coraggiosi tifosi che hanno sfidato il clima gelido, pur di sostenere la propria squadra. Inveruno che disputerà la gara con una completa tenuta in blù scuro, mentre il Bra indosserà la tradizionale divisa gialla con bordi e pantaloncini rossi.

Squadre che hanno dapo ultimato la consueta fase di riscaldamento pre-partita e che fra poco faranno il loro ingresso in campo. Inveruno con lo schieramento tipo; per il Bra, al posto dello squalificato Daidola, siede in panchina il vice Deorsola.

Una rigida giornata di stampo prettamente invernale, con pioggia ghiacciata (che minaccia neve) e temperatura vicina agli 0°, fa da contorno all'incontro che fra pochi minuti vedrà opposte Inveruno e Bra. Al "Garavaglia", opposte esigenze di classifica per un match che si preannuncia molto interessante con i padroni di casa, intenzionati a riscattarsi dopo la batosta di domenica scorsa rimediata nello scontro diretto con il Ligorna. Dal canto loro, i piemontesi attardati di appena 5 lunghezze in classifica dai gialloblù, non possono permettersi ulteriori passi falsi dopo tre sconfitte consecutive che li hanno pericolosamente riavvicinati alla zona play-out.

Inveruno - Bra si scontrano per due obiettivi diversi: i gialloblù sperano di agguantare la zona playoff, i giallorossi di non entrare nella zona playout. Il girone di ritorno è appena cominciato, ma ogni partita può risultare decisiva per la sorte di una e dell'altra squadra a fine stagione.
Inveruno
IN CAMPO (3-4-3)
12 A. Zambataro
24 A. Acquistapace
R. Nava
6 A. Botturi 18°
15 T. Putzolu 78°
22 L. Gatelli
10 A. Lazzaro
7 V. De Maria 54°
27 M. Chessa
11 R. Stronati 71° 11°
11 J. Broggini 15°

IN PANCHINA
1 S. Frattini
9 E. Romanini 71°
25 A. Zirafa
00 F. Braidich
00 A. Di Gioia
15 D. Marioli 18°
19 S. Truzzi 54° 56°
5 D. Di Gioia
8 L. Puricelli
Allenatore
Matteo Andreoletti
Bra
IN CAMPO ()
1 L. Bonofiglio
00 G. Quitadamo 36°
4 A. Rossi
3 A. Sana 88°
6 S. Bettati
5 P. Barale 45°
8 G. Dolce 19°
8 S. Tuzza
9 A. Giglio 85°
14 D. Brancato
M. De Santi 78°

IN PANCHINA
00 M. Grande
00 A. Leo
00 A. Cusenza
17 F. Casolla
00 A. D'Antoni 85°
10 A. Petracca
20 F. Vergnano 78°
19 M. Morra 88°
25 M. Manuali
Allenatore
Fabrizio Daidola

Logo Inveruno

3-4-3

Arbitro: Silvia Gasperotti

Logo Bra

12 Zambataro
1 Bonofiglio
24 Acquistapace
00 Quitadamo
Nava
4 Rossi
6 Botturi
3 Sana
15 Putzolu
6 Bettati
22 Gatelli
5 Barale
10 Lazzaro
8 Dolce
7 De Maria
8 Tuzza
27 Chessa
9 Giglio
11 Stronati
14 Brancato
11 Broggini
De Santi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Montanino

Arbitro
Silvia Gasperotti 6.5

Inveruno
Allenatore: Matteo Andreoletti 6.0
Akililu Zambataro (POR): 6.5
Andrea Acquistapace (DIF): 6.5
Riccardo Nava (DIF): 6.5
Andrea Botturi (DIF): s.v.
Tommaso Putzolu (CEN): 5.5
Luca Gatelli (DIF): 6.0
Andrea Lazzaro (CEN): 6.5
Vincent De Maria (ATT): 5.0
Mario Chessa (ATT): 6.0
Riccardo Stronati (CEN): 6.5
Jonathan Broggini (ATT): 6.5
Emanuele Romanini (ATT): 6.0
Davide Marioli (DIF): 5.5
Stefano Truzzi (CEN): 5.5
Bra
Allenatore: Fabrizio Daidola 6.0
Luca Bonofiglio (POR): 6.0
Gabriele Quitadamo (DIF): 6.0
Alessandro Rossi (DIF): 5.5
Andrea Sana (DIF): 6.5
Simone Bettati (DIF): 6.0
Pietro Barale (CEN): 6.5
Giuseppe Dolce (CEN): 6.0
Stefano Tuzza (CEN): 5.5
Antonio Giglio (ATT): 6.5
Daniele Brancato (CEN): 6.0
Maurizio De Santi (ATT): s.v.
Alessandro D'Antoni (ATT): s.v.
Filippo Vergnano (CEN): s.v.
Maurizio Morra (CEN): s.v.
Finisce 2-2 il match del "Garavaglia" fra Inveruno e Bra. Si decide tutto nel primo tempo, quando i due reparti difensivi si facevano trovare impreparati sui cross (Inveruno) e sui calci d'angolo (Bra). Il match si sbloccava dopo appena tre minuti di gioco, con un tape-in da pochi passi di Giglio che regalava il vantaggio agli ospiti. L'Inveruno impiegava pochi minuti per reagire ed all'11 perveniva al pareggio con Stronati, lesto ad approfittare di una mischia in area giallorossa sugli sviluppi di calcio d'angolo. Sulle ali dell'entusiasmo, i padroni di casa effettuavano addirittura il sorpasso: ancora da corner calciato molto bene da Lazzaro, era Broggini ad incornare di testa con la difesa piemontese che si faceva trovare di nuovo impreparata. I piemontesi si catapultavano in avanti, prestando il fianco alla possibilità di ripartenza per i gialloblù, cui mancava però sempre l'ultimo passaggio per assestare il colpo di grazia. Allo scadere del primo tempo, arrivava il gol del definitivo 2-2 con Barale che incornava di testa a distanza ravvicinata, su preciso assist di Sana. Nella ripresa. accadeva poco o nulla con le due squadre che si accontentavano della divisione della posta in palio. Da segnalare un bolide di Romanini che lambiva il palo ed una furibonda mischia in area giallorossa con Nava che aveva sui piedi la palla buona ma si vedeva ribattere in corner il tentativo a rete. In classifica, passo in avanti per le due formazioni con l'Inveruno che si mantiene a ridosso della zona play-off, mentre il Bra porta a casa un punto molto importante dopo tre sconfitte consecutive.
-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
6
3
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
5
Corner
4
5
Falli
2
2
Fuorigioco
1
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Inveruno-Bra 2-2

MARCATORI: 3' Giglio (B), 11' Stronati (I), 15' Broggini (I), 45' Barale (B).
INVERUNO (3-4-3): Zambataro 6,5; Acquistapace 6,5, Nava 6,5, Botturi sv (18' Marioli 5,5) ; Putzolu 5,5, Gatelli 6, Lazzaro 6,5, De Maria 5 (54' Truzzi 5,5) ; Chessa 6, Stronati 6,5 (71' Romanini 6) , Broggini 6,5.
A disposizione: Frattini, Zirafa, Braidich, Di Gioia, Di Gioia, Puricelli.
Allenatore: Matteo Andreoletti 6.
BRA (): Bonofiglio 6; Quitadamo 6, Rossi 5,5, Sana 6,5 (88' Morra sv) , Bettati 6, Barale 6,5, Dolce 6, Tuzza 5,5, Giglio 6,5 (85' D'Antoni sv) , Brancato 6, De Santi sv (78' Vergnano sv) .
A disposizione: Grande, Leo, Cusenza, Casolla, Petracca, Manuali.
Allenatore: Mauro Deorsola 6.
ARBITRO: Silvia Gasperotti 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 19' Dolce (B); 36' Quitadamo (B); 56' Truzzi (I); 78' Putzolu (I).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-4.
RECUPERO: pt 1, st 4