Serie C Girone B 2017-2018
Serie C Girone B 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Fano - Sudtirol: 0 - 1 | Tempo reale, statistiche

19 novembre 2017 ore 14:30

Arbitro: Marco Ricci
Logo Fano
0
-
1

Conclusa

Logo Sudtirol

Sudtirol

19° R. Costantino

Fano

Logo Fano
0
19° R. Costantino

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Un lampo di Costantino permette al Sudtirol di espugnare il Mancini al cospetto di un Fano davvero troppo remissivo e poco pericoloso in fase offensiva. Eppure l'approccio dei granata è ottimo con Filippini che, dopo 30'' si presenta davanti ad Offredi ma si lascia ipnotizzare da Offredi. Il Sudtirol ridisegna il proprio assetto e va in vantaggio al 19' con Costantino che, lasciato incomprensibilmente libero, trafigge Miori sull'assist di Cia. Il Fano fatica a reagire ma, quando lo fa, va vicino al bersaglio grosso. Fioretti stacca di testa al 41' ma la traversa dice no all'attaccante. Dopo l'intervallo il Sudtirol mantiene le redini del gioco, nel finale il Fano prova l'assalto a caccia dell'1-1 ma resta in dieci per l'espulsione di Rolfini per proteste - dubbi su un possibile rigore su Germinale, poi ammonito per simulazione -, complicando così i piani della squadra di Brevi, anch'egli espulso dalla panchina. Al 99', però, l'arbitro concede un rigore al Fano. Sul dischetto ci va Fioretti che si fa ipnotizzare da Offredi.

In casa Fano si salvano davvero in pochi: anche Lazzari, ex Udinese, non incide in mezzo al campo. L'unico a crederci è Fioretti mentre Germinale è apparso inconcludente. Per il Sudtirol, decisivo ancora una volta Costantino - sesto gol in campionato - al contrario di Gyasi, oggi abbastanza anonimo. Buona la prova del terzetto difensivo ospite - da menzionare Offredi che salva il risultato - mentre Berardocco viene espulso dalla panchina e rischia una lunga squalifica.

Quinta vittoria in nove incontri per il Sudtirol che conferma il trend positivo e si porta a 20 punti in classifica. Male, invece, il Fano: la cura Brevi non funziona e l'ultimo posto è inevitabile. Il prossimo turno prevede Mestre-Fano mentre il Sudtirol riposerà.

Ore 16.29, triplice fischio finale.

96'
ESPULSO ANCHE BERARDOCCO DALLA PANCHINA!

93'
ESPULSO ROLFINI! Il Fano chiude in dieci per l'espulsione dell'attaccante appena entrato per proteste dopo il giallo per simulazione a Germinale.

92'
Giallo a Germinale.

90'
Sei minuti di recupero.

89'
Cambio Sudtirol: fuori Frascatore, dentro Zanchi.

86'
Ammonito Frascatore.

82'
Cambio Sudtirol: Smith per Berardocco.

82'
Cambio Sudtirol: Gatto per Costantino.

80'
Cambio Fano: Rolfini al posto di Masetti.

76'
Entra anche Varano per Filippini.

76'
Due cambi nel Fano: Capellupo per Schiavini.

75'
Un quarto d'ora di speranza per il Fano.

71'
Cambio Sudtirol: Cia lascia spazio a Bertoni.

65'
Mancano le idee al Fano, il Sudtirol non soffre più di tanto.

58'
Cambio Fano: Torelli per Melandri.

56'
Punizione di Germinale troppo centrale, bravo Offredi a parare.

52'
Punizione di Berardocco per Erlic, tentativo timido dell'ex Sassuolo: sbroglia il Fano.

50'
Cresce il pressing del Fano, i granata vogliono il pareggio.

46'
Ore 15.35, inizia il secondo tempo.

Ore 15.19, fine primo tempo.

45'
Due minuti di recupero.

41'
TRAVERSA FANO! Fioretti ci prova di testa ma il suo tentativo impatta contro la parte alta della trasversale.

37'
Sventagliata di Tait per Cia che conclude al volo, Miori respinge e sul tap-in Gyasi non trova l'impatto con la palla per un soffio.

34'
Primi fischi del Mancini per la pochezza offensiva del Fano, Offredi quasi inoperoso finora.

30'
In archivio il primo terzo di gara, Sudtirol in vantaggio alla prima occasione: si attende ancora la reazione del Fano.

23'
Costantino, galvanizzato dal gol, prova il tiro dai trenta metri ma la palla si spegne in curva.

19'
1-0 SUDTIROL! COSTANTINO! Ospiti in vantaggio alla prima occasione con l'ex Fermana che, servito da Cia, non lascia scampo a Miori!

12'
Bravo Vinetot ad opporsi al tiro di Fioretti.

10'
Match abbastanza chiuso al Mancini, nessuna occasione a parte quella iniziale.

2'
Subito occasione per il Fano con Filippini che si presenta davanti ad Offredi, bravissimo il portiere del Sudtirol a chiudere la porta all'attaccante del Fano.

1'
Ore 14.31, inizia la gara.

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su 'Formazione' sulla barra per consultarle. 

Il SudTirol di Zanetti arriva al Mancini dopo sei risultati utili consecutivi ma di fronte ci sarà un agguerrito Fano, reduce da due pareggi di fila in casa e a caccia della seconda vittoria stagionale per ridurre il gap dalla penultima. Il tecnico Brevi riproporrà gran parte della formazione che ha perso contro l'Albinoleffe così come tra i tirolesi.
Fano
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 M. Miori
13 S. Lanini
6 F. Gattari
5 M. Ferrani
27 A. Lazzari
10 D. Germinale 92°
9 G. Fioretti
20 A. Masetti 80°
7 A. Filippini 76°
8 G. Schiavini 76°
11 D. Melandri 58°

IN PANCHINA
19 A. Torelli 58°
18 F. Varano 76°
4 S. Capellupo 76°
21 A. Rolfini 93° 80°
22 D. Thiam
14 N. Camilloni
15 R. Maddaloni
16 E. Mawuli
8 V. Favo
23 R. Costantino
Allenatore
Oscar Brevi
Sudtirol
IN CAMPO (3-5-2)
1 D. Offredi
28 M. Erlic
2 F. Sgarbi
5 K. Vinetot
21 F. Tait
6 J. Broh
17 E. Gyasi
14 L. Berardocco 96° 82°
7 M. Cia 71°
3 P. Frascatore 86° 89°
9 R. Costantino 19° 82°

IN PANCHINA
11 A. Zanchi 89°
4 L. Bertoni 71°
8 R. Smith 82°
20 A. Gatto 82°
22 S. Tononi
12 A. D'Egidio
13 M. Baldan
30 A. Roma
19 L. Oneto
16 A. Boccalari
24 M. Berardi
23 K. Flores Heatley
Allenatore
Paolo Zanetti

Logo Fano

4-3-1-2

Arbitro: Marco Ricci

Logo Sudtirol

3-5-2

22 Miori
1 Offredi
13 Lanini
28 Erlic
6 Gattari
2 Sgarbi
5 Ferrani
5 Vinetot
27 Lazzari
21 Tait
10 Germinale
6 Broh
9 Fioretti
17 Gyasi
20 Masetti
14 Berardocco
7 Filippini
7 Cia
8 Schiavini
3 Frascatore
11 Melandri
9 Costantino

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Marco Ricci

Fano
Allenatore: Oscar Brevi
Mirco Miori (POR):
Stefano Lanini (DIF):
Filippo Gattari (DIF):
Manuel Ferrani (DIF):
Andrea Lazzari (CEN):
Domenico Germinale (ATT):
Giordano Fioretti (ATT):
Alberto Torelli (CEN):
Federico Varano (CEN):
Stefano Capellupo (CEN):
Alex Rolfini (ATT):
Andrea Masetti (DIF):
Alberto Filippini (CEN):
Giorgio Schiavini (CEN):
Daniele Melandri (ATT):
Sudtirol
Allenatore: Paolo Zanetti
Daniel Offredi (POR):
Martin Erlic (DIF):
Filippo Sgarbi (DIF):
Kevin Mathieu Vinetot (DIF):
Fabian Tait (DIF):
Jeremie Broh (CEN):
Emmanuel Gyasi (ATT):
Andrea Zanchi (DIF):
Luca Bertoni (CEN):
Renny Smith (CEN):
Alessandro Gatto (ATT):
Luca Berardocco (CEN):
Michael Cia (ATT):
Paolo Frascatore (DIF):
Rocco Costantino (ATT):
Un lampo di Costantino permette al Sudtirol di espugnare il Mancini al cospetto di un Fano davvero troppo remissivo e poco pericoloso in fase offensiva. Eppure l'approccio dei granata è ottimo con Filippini che, dopo 30'' si presenta davanti ad Offredi ma si lascia ipnotizzare da Offredi. Il Sudtirol ridisegna il proprio assetto e va in vantaggio al 19' con Costantino che, lasciato incomprensibilmente libero, trafigge Miori sull'assist di Cia. Il Fano fatica a reagire ma, quando lo fa, va vicino al bersaglio grosso. Fioretti stacca di testa al 41' ma la traversa dice no all'attaccante. Dopo l'intervallo il Sudtirol mantiene le redini del gioco, nel finale il Fano prova l'assalto a caccia dell'1-1 ma resta in dieci per l'espulsione di Rolfini per proteste - dubbi su un possibile rigore su Germinale, poi ammonito per simulazione -, complicando così i piani della squadra di Brevi, anch'egli espulso dalla panchina. Al 99', però, l'arbitro concede un rigore al Fano. Sul dischetto ci va Fioretti che si fa ipnotizzare da Offredi.

In casa Fano si salvano davvero in pochi: anche Lazzari, ex Udinese, non incide in mezzo al campo. L'unico a crederci è Fioretti mentre Germinale è apparso inconcludente. Per il Sudtirol, decisivo ancora una volta Costantino - sesto gol in campionato - al contrario di Gyasi, oggi abbastanza anonimo. Buona la prova del terzetto difensivo ospite - da menzionare Offredi che salva il risultato - mentre Berardocco viene espulso dalla panchina e rischia una lunga squalifica.

Quinta vittoria in nove incontri per il Sudtirol che conferma il trend positivo e si porta a 20 punti in classifica. Male, invece, il Fano: la cura Brevi non funziona e l'ultimo posto è inevitabile. Il prossimo turno prevede Mestre-Fano mentre il Sudtirol riposerà.
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
-
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Fano-Sudtirol 0-1

MARCATORI: 19' Costantino (S).
FANO (4-3-1-2): Miori ; Lanini , Gattari , Ferrani , Masetti (80' Rolfini ) ; Filippini (76' Varano ) , Lazzari , Schiavini (76' Capellupo ) ; Melandri (58' Torelli ) ; Germinale , Fioretti .
A disposizione: Thiam, Camilloni, Maddaloni, Mawuli, Favo, Costantino.
Allenatore: Oscar Brevi .
SUDTIROL (3-5-2): Offredi ; Erlic , Sgarbi , Vinetot ; Tait , Broh , Berardocco (82' Smith ) , Cia (71' Bertoni ) , Frascatore (89' Zanchi ) ; Costantino (82' Gatto ) , Gyasi .
A disposizione: Tononi, D'Egidio, Baldan, Roma, Oneto, Boccalari, Berardi, Flores Heatley.
Allenatore: Paolo Zanetti .
ARBITRO: Marco Ricci
NOTE: nessuna
AMMONITI: 86' Frascatore (S); 92' Germinale (F).
ESPULSI: 93' Rolfini (S); 96' Berardocco (S).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0