Serie C Girone A 2018-2019
Serie C Girone A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Cuneo - Arezzo: 1 - 0 | Tempo reale, statistiche

29° giornata Serie C Girone A 2018-2019

Stadio Fratelli Paschiero

2 marzo 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianpiero Miele

Cuneo

45° E. Defendi

Logo Cuneo
1
-
0

Conclusa

Logo Arezzo

Cuneo

Logo Cuneo
1
45° E. Defendi

Arezzo

Logo Arezzo
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Finisce qui la partita, a sorpresa il Cuneo grazie al gol di Defendi ha la meglio sull'Arezzo secondo in classifica, i ragazzi di Scazzola rispondono alla grande alle mazzate ricevute dal Tribunale in settimana e salgono a quota 14 punti guadagnando punti sull'Albissola e sulla zona salvezza. L'Arezzo perde invece una grande opportunità di avvicinarsi alla vetta e si fa raggiungere in classifica dal Piacenza che nel pomeriggio ha battuto la Juventus.

90'
Quattro minuti di recupero assegnati dal direttore di gara sig. Miele

88'
Punizione dalla trequarti per il Cuneo, pallone in mezzo respinto dalla difesa dell'Arezzo, arriva da fuori Bobb che ci prova ancora col mancino ma il pallone stavolta finisce alto

87'
GIALLO CUNEO! Ammonito il neo entrato Piermarteri per i piemontesi

86'
Cross dalla sinistra per Brunori che spalle alla porta in area controlla di petto, si gira e calcia col sinistro in diagonale, pallone a lato, buona iniziativa dell'attaccante in maglia bianca

85'
Sostituzione Arezzo: esce Cutolo ed entra Persano, ultime carte da giocare per i toscani ancora sotto nel punteggio

84'
Ancora Bobb! Il numero 8 riceve da Piermarteri e da posizione defilata calcia col sinistro, pallone verso il primo palo ma a lato di poco

83'
GIALLO CUNEO! Ammonito Santacroce per proteste

82'
GIALLO AREZZO! Ammonito Pelagatti, anche lui era diffidato come Brunori

82'
OCCASIONE CUNEO! Suljic allarga per Bobb che dal limite prova la girata al volo col sinistro, gran tiro che sfiora il palo alla sinistra di Pelagotti, sarà comunque corner, c'è stato un tocco di un difensore

79'
GIALLO AREZZO! Primo ammonito fra i toscani, si tratta di Brunori, che era diffidato e dunque salterà la prossima partita

73'
...fuori anche l'autore del gol Defendi, spazio a Jallow

73'
Doppio cambio Cuneo: esce Spizzichino ed entra Castellana...

70'
Sostituzione Arezzo: esce Buglio ed entra Zini, toscani con un attaccante in più per provare almeno a pareggiare

69'
Arezzo in avanti col destro al volo di Brunori che però strozza troppo la conclusione, pallone che arriva docile fra le braccia di Cardelli

67'
Sostituzione Cuneo: esce Kanis ed entra Gonzalo Piermarteri che fa il suo esordio con la maglia biancorossa

63'
Conclusione da lontanissimo col sinistro di Bobb, pallone che rimbalza davanti alla porta ma non crea alcun problema a Pelagotti che blocca facilmente

61'
Punizione dal limite per l'Arezzo, batte lo specialista Cutolo col sinistro ma il suo tiro è troppo centrale, facile l'intervento di Cardelli che blocca a terra

60'
GIALLO CUNEO! Arriva il primo cartellino del match, è per Marin che commette fallo su Rolando

59'
Sostituzione Cuneo: esce Paolini ed entra Said

49'
Conclusione da fuori di Kanis senza troppe pretese, pallone largo che finisce sul fondo

47'
OCCASIONE CUNEO! Subito pericolosi i piemontesi, Celia direttamente da fallo laterale mette in mezzo, il pallone rimbalza a centro area dove arriva Spizzichino che tenta a conclusione acrobatica col destra, palla a fil di palo

46'
Sostituzione Arezzo: subito una variazione fra i toscani, esce Benucci ed entra Rolando

46'
Via al secondo tempo, Cuneo che deve difendere il gol di vantaggio maturato nei primi 45' di gioco

Duplice fischio al Fratelli Paschiero, il Cuneo è avanti di una rete sull'Arezzo, decide un gol di Defendi nel finale di frazione

45'
GOL CUNEO! 1-0! Defendi porta in vantaggi i piemontesi proprio nel finale, tap-in vincente dopo la traversa colpita da Spizzichino, inutili le proteste dei toscani che chiedevano un fallo di Spizzichino

44'
TRAVERSA AREZZO! Cross di Cutolo da destra respinto dalla difesa di casa, arriva al volo Benucci che calcia splendidamente da fuori e trova in pieno la trasversa, poi Cardelli manda in corner

35'
Richiamato intanto il tecnico del Cuneo Scazzola che sta protestando non poco a bordo campo, l'arbitro ha minacciato di spedirlo negli spogliatoi

26'
OCCASIONE AREZZO! Perde un pericolosissimo pallone Cristini da ultimo uomo, prova ad approfittarne Cutolo che entra in area, affronta lo stesso Cristini e col sinistro cerca il palo lontano mandando a lato di pochissimo, Arezzo vicino al vantaggio

21'
Proteste Arezzo! Cross da sinistra di Sala, Celia controlla forse col braccio in area prima di rinviare, vistose le proteste dei bianchi ma per l'arbitro è tutto regolare

15'
Rete annullata Arezzo! Bella discesa di Zappella a destra, cross in mezzo per Brunori che sull'uscita a vuoto di Cardelli mette dentro di testa ma per l'arbitro l'attaccante ospite ha spinto Cristini, fallo per il Cuneo

9'
Ci prova anche il Cuneo su punizione, dal limite, ma il tiro potente di Bobb è murato dalla barriera aretina

2'
Prima opportunità della gara per l'Arezzo, calcio di punizione di Foglia che però calcia direttamente a fondo campo

1'
Cuneo in maglia rossa con bordi bianchi, tenuta completamente bianca da trasferta per l'Arezzo

1'
Via al match! Calcio d'inizio per l'Arezzo

Umori completamente opposti per Cuneo e Arezzo che si sfidano sabato pomeriggio al Fratelli Paschiero: i piemontesi hanno ricevuto l'ennesima mazzata dal Tribunale con altri 8 punti di penalizzazione che li hanno portati al penultimo posto della classifica con 11 punti, con l'ombra del rischio esclusione al pari della Lucchese e in ogni caso una salvezza diventata una vera e propria montagna da scalare. Dall'altra parte un Arezzo galvanizzato dalle due vittorie consecutive e dal secondo posto in solitario dietro alla capolista Entella: i toscani non avranno in panchina il proprio mister Dal Canto appiedato dal giudice sportivo.
Cuneo
IN CAMPO (3-5-2)
22 D. Cardelli
4 A. Cristini
13 F. Santacroce 83°
19 G. Spizzichino 73°
33 V. Marin 60°
24 S. Paolini 59°
8 Y. Bobb
14 C. Suljic
23 R. Celia
9 E. Defendi 73° 45°
27 H. Kanis 67°

IN PANCHINA
1 A. Gozzi
2 S. Tafa
3 L. Bertoldi
18 G. Piermarteri 67° 87°
5 M. Said 59°
20 T. Reymond
7 D. Arras
10 G. Caso
11 M. Emmausso
15 S. Jallow 73°
17 F. Ferrieri
21 A. Castellana 73°
Allenatore
Cristiano Scazzola
Arezzo
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 A. Pelagotti
2 D. Zappella
26 P. Pinto
6 C. Pelagatti 82°
32 M. Sala
4 D. Buglio 70°
11 M. Serrotti
8 F. Foglia
21 M. Benucci 46°
10 A. Cutolo 85°
9 M. Brunori Sandri 79°

IN PANCHINA
1 R. Bertozzi
3 S. Sereni
29 L. Tassi
5 D. Borghini
24 L. Burzigotti
23 M. Rolando 46°
16 A. Luciani
S. Choe
11 A. Zini 70°
19 M. Persano 85°
Allenatore
Alessandro Dal Canto

Logo Cuneo

3-5-2

Arbitro: Gianpiero Miele

Logo Arezzo

4-3-1-2

22 Cardelli
22 Pelagotti
4 Cristini
2 Zappella
13 Santacroce
26 Pinto
19 Spizzichino
6 Pelagatti
33 Marin
32 Sala
24 Paolini
4 Buglio
8 Bobb
11 Serrotti
14 Suljic
8 Foglia
23 Celia
21 Benucci
9 Defendi
10 Cutolo
27 Kanis
9 Brunori Sandri

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Gianpiero Miele

Cuneo
Allenatore: Cristiano Scazzola
Daniele Cardelli (POR):
Andrea Cristini (DIF):
Fabiano Santacroce (DIF):
Giorgio Spizzichino (DIF):
Vlad Marin (DIF):
Simone Paolini (CEN):
Yusupha Bobb (CEN):
Cazim Suljic (CEN):
Raffaele Celia (DIF):
Edoardo Defendi (ATT):
Hicham Kanis (ATT):
Gonzalo Agustin Piermarteri (CEN):
Mhando Carte Said (CEN):
Sulayman Jallow (ATT):
Alessandro Castellana (DIF):
Arezzo
Allenatore: Alessandro Dal Canto
Alberto Pelagotti (POR):
Davide Zappella (DIF):
Pierluigi Pinto (DIF):
Carlo Pelagatti (DIF):
Marco Sala (DIF):
Davide Buglio (CEN):
Matteo Serrotti (CEN):
Fabio Foglia (CEN):
Massimiliano Benucci (CEN):
Aniello Cutolo (ATT):
Matteo Brunori Sandri (ATT):
Mattia Rolando (ATT):
Andrea Zini (ATT):
Mattia Persano (ATT):
Finisce qui la partita, a sorpresa il Cuneo grazie al gol di Defendi ha la meglio sull'Arezzo secondo in classifica, i ragazzi di Scazzola rispondono alla grande alle mazzate ricevute dal Tribunale in settimana e salgono a quota 14 punti guadagnando punti sull'Albissola e sulla zona salvezza. L'Arezzo perde invece una grande opportunità di avvicinarsi alla vetta e si fa raggiungere in classifica dal Piacenza che nel pomeriggio ha battuto la Juventus.
-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
5
2
Tiri specchio
2
1
Tiri respinti
-
1
Legni
1
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Cuneo-Arezzo 1-0

MARCATORI: 45' Defendi (C).
CUNEO (3-5-2): Cardelli ; Cristini , Santacroce , Spizzichino (73' Castellana ) ; Marin , Paolini (59' Said ) , Bobb , Suljic , Celia ; Defendi (73' Jallow ) , Kanis (67' Piermarteri ) .
A disposizione: Gozzi, Tafa, Bertoldi, Reymond, Arras, Caso, Emmausso, Ferrieri.
Allenatore: Cristiano Scazzola .
AREZZO (4-3-1-2): Pelagotti ; Zappella , Pinto , Pelagatti , Sala ; Buglio (70' Zini ) , Serrotti , Foglia ; Benucci (46' Rolando ) ; Cutolo (85' Persano ) , Brunori Sandri .
A disposizione: Bertozzi, Sereni, Tassi, Borghini, Burzigotti, Luciani, Choe.
Allenatore: Alessandro Dal Canto .
ARBITRO: Gianpiero Miele
NOTE: nessuna
AMMONITI: 60' Marin (C); 79' Brunori Sandri (A); 82' Pelagatti (A); 83' Santacroce (C); 87' Piermarteri (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 1, st 4