Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Napoli - Inter: 4 - 1 | Tempo reale, tabellino

19 maggio 2019 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Daniele Doveri

Napoli

16° P. Zielinski
61° D. Mertens
71° F. Ruiz
78° F. Ruiz

Logo Napoli
4
-
1

Conclusa

Logo Inter

Inter

81° M. Icardi (Rig.)

Napoli

Logo Napoli
4
16° P. Zielinski
61° D. Mertens
71° F. Ruiz
78° F. Ruiz

Inter

Logo Inter
1
81° M. Icardi (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimiliano Grimaldi
Mostra dettagli:

Il Napoli batte l'Inter con un perentorio 4-1 che lascia poco spazio all'immaginazione. Straripante la squadra di Ancelotti, ma in difficoltà contro i nerazzurri di Spalletti. I partenopei comandano il gioco grazie ad un possesso palla e un'organizzazione di gioco perfetta. La prima rete è di Zielinski che apre le danze con una botta terrificante che finisce all'incrocio. Nella ripresa sale in cattedra Mertens che di testa trova il bis. Poi è il Fabian Ruiz show che in sette minuti realizza una doppietta spegnendo ogni speranza di rimonta dei nerazzurri. Solo le statistiche la rete di Icardi su rigore, non proprio solare, all'81'. Napoli che chiude con una vittoria importante la sua stagione al San Paolo, mentre l'Inter piomba al quarto posto con questa sconfitta e il conseguente pari dell'Atalanta a Torino contro la Juve

Dopo tre minuti di recupero, con una sorta di misterioso fischio dell'arbitro che prima chiama la fine e poi sembra tornare sui suoi passi, finisce la gara del San Paolo con gli azzurri che superano 4-1 l'Inter

90'+3
Calcio d'angolo di Marcelo Brozovic

90'+3
Pallone deviato sul fondo e calcio d'angolo con Antonio Candreva che serve al centro per Radja Nainggolan. Botta e palla ancora deviata in corner

90'+2
Calcio di punizione per i nerazzurri. Sul pallone c'è Candreva

90'+2
Ammonito Faouzi Ghoulam

90'+1
Sono stati concessi tre minuti di recupero

90'+1
Palla dentro di Ghoulam, anticipato Younes che tocca per ultimo

89'
Ora tagli olè del pubblico partenopeo il Napoli fa girare il pallone

88'
Radja Nainggolan prova la botta, rimpallata da Allan. Poi lo stesso belga a far fallo, con il Napoli che guadagna un calcio di punizione

87'
Gara che ormai ha scritto la sua storia, anche se l'Inter continua a spingere

85'
Esce dal campo tra gli applausi il miglior giocatore della serie A. Per lui crampi visto che il centrale azzurro in questo momento sta osservando il ramadan 

84'
Sostituzione: esce Kalidou Koulibaly ed entra Sebastiano Luperto

84'
tiro in porta di Antonio Candreva parata di Orestis Karnezis

81'
Goal di Mauro Emanuel Icardi che spiazza Orestis Karnezis

81'
Sul dischetto Icardi

81'
Calcio di rigore per l'Inter con Icardi che cade sulla pressione di Albiol

80'
Sostituzione: esce Dries Mertens ed entra Amin Younes

80'
Sostituzione: esce Ivan Perisic ed entra Antonio Candreva 

79'
Grande azione in pressione del Napoli che parte dai piedi di Insigne. Palla in profondità di Mertens per Fabian Ruiz che entra in area e conclude all'incrocio

78'
Goal di Fabian Ruiz

78'
Traversone al centro per il colpo di testa di Icardi. Vola Orestis Karnezis e blocca

77'
Contropiede azzurro con Fabian Ruiz lanciato da Zielinski. Pallone al centro per l'accorrente Insigne, ma la palla è troppo lunga e si salva l'Inter

76'
Sostituzione: esce Arkadiusz Milik ed entra Lorenzo Insigne

75'
Pronto ad entrare Insigne 

75'
Calcio d'angolo Ivan Perisic, pallone in area che in mischia arriva a Lautaro Martinez. Conclusione potente e pallone che scheggia la traversa 

74'
Calcio d'angolo Marcelo Brozovic e pallone ancora messo in corner

73'
Tiro respinto da Radja Nainggolan che termina in corner

72'
Traversone lungo di Mertens sul secondo palo per Milik che controlla di petto e prova la conclusione. Samir Handanovic devia la sfera che arriva a Malcuit, bravo a servire al centro Fabian Ruiz che a porta vuota metta la palla in rete

71'
Goal di Fabian Ruiz

70'
Napoli che in questa fase sta soffrendo molto il ritorno dell'Inter che preme alla ricerca del gol che possa rimetterli in partita

69'
Calcio d'angolo di Marcelo Brozovic

68'
Calcio d'angolo di Marcelo Brozovic, palla fuori e conclusione potente di Lautaro Martinez con Koulibaly che sulla linea di desta allontana in corner

67'
Calcio d'angolo di Marcelo Brozovic

67'
Azione pericolosa dell'Inter, con Karnezis che smanaccia il pallone in corner, anticipando l'inserimento di Icardi

66'
Ancora calcio d'angolo di Marcelo Brozovic dall'altra parte. Colpo di testa di Milan Skriniar e palla che finisce in fallo laterale

65'
Calcio d'angolo di Marcelo Brozovic e intanto entra nuovamente in campo Koulibaly

63'
Gioco fermo, c'è Koulibaly a terra

62'
Splendido taglio di Mertens al centro e pallone con i giri giusti di Callejon per il belga. Colpo di testa perentorio e pallone alle spalle di Samir Handanovic

61'
Goal di Dries Mertens

61'
Gran possesso palla per il Napoli che prova a trovare un varco per il tiro

59'
Rimessa laterale per l'Inter che prova a cambiare ritmo alla gara

58'
Sostituzione: esce Roberto Gagliardini ed entra Matías Vecino

57'
Tiro fuori di Marques Loureiro Allan

57'
La partita sale di intensità e intanto si scalda anche Insigne

55'
Calcio di punizione per l'Inter 

55'
Ora è l'Inter che prova a pressare alto il Napoli che ha qualche difficoltà a ripartire. Pallone recuperato dal Napoli con Mertens che parte in contropiede. Prova il passaggio al centro con la difesa nerazzurra che allontana 

52'
Napoli esce bene con Malcuit. Palla a Fabian per Zielinski ma sulla pressione l'Inter recupera il pallone su un errore di Koulibaly. Palla a Lautaro che prova la conclusione rimpallata

50'
Grandissima chiusura di Koulibaly su Icardi

49'
Ammonito anche Marques Loureiro Allan

49'
Fallo di Allan nel cerchio di centrocampo

48'
Ammonito Radja Nainggolan

48'
Colpo di testa di Miranda, con il pallone solo sfiorato

47'
Calcio d'angolo di Marcelo Brozovic

47'
Spalletti manda subito in campo Icardi al posto di Politano e passa alle due punte per cercare di ribaltare il risultato che in questo momento vede l'Inter al quarto posto e l'Atalanta al terzo in virtù del momentaneo vantaggio sulla Juventus a Torino

46'
Sostituzione: esce Matteo Politano ed entra Mauro Emanuel Icardi

Finisce il primo tempo con il Napoli che torna negli spogliatoi in vantaggio. 1-0 il risultato qui al San Paolo grazie alla rete di Zielinski, un bolide dalla distanza che è finito alle spalle di Samir Handanovic. Molto bene il Napoli, male l'Inter che non è riuscita a reagire e ha subito la grande pressione degli azzurri

45'+1
Pallone al centro allontana la difesa, ma il Napoli ancora in possesso della sfera

45'+1
Intanto concesso un minuto di recupero

45'+1
Calcio d'angolo di Faouzi Ghoulam

45'
Fallo su Callejon e gioco fermo

44'
Pallone in verticale di Callejon, delizioso per Milik che sulla pressione di Miranda non cade e perde il possesso del pallone, con il brasiliano che allontana 

42'
Traversone di Ghoulam al centro per Milik che prova la conclusione al volo. Palla lisciata che arriva però a Callejon. Conclusione potente che fa la barba al palo

42'
Grande azione di Milik che mette Allan in posizione di poter battere, ma il brasiliano prova a servire l'accorrente Zielinski con un passaggio corto che consente all'Inter di allontanare 

40'
Conclusione potente di Radja Nainggolan che termina sul fondo

40'
Fase di gioco con tanti scambi, con il Napoli che continua a pressare alto

38'
Pallone dentro di Allan per Milik che non ci arriva di un soffio

37'
Il Napoli perde palla, scambio e sfera per Lautaro Martinez. Conclusione parata di Orestis Karnezis

35'
Miranda rimette il pallone in gioco. Sfera subito recuperata dal Napoli con Callejon che poi cade, ma per il direttore di gara non è calcio di punizione

34'
Calcio di punizione per il Napoli. Fallo in attacco di Martinez su Albiol

32'
Calcio d'angolo di Matteo Politano, palla corta per Marcelo Brozovic che prova il tiro a giro direttamente tra le braccia di Orestis Karnezis

32'
Ottima chiusura in corner di Kalidou Koulibaly

31'
Inter che prova a far circolare il pallone per trovare uno spazio per penetrare nell'area azzurra

29'
Koulibaly di potenza va via, salta un avversario e poi serve dietro per Mertens anticipato al momento del tiro

28'
Ottima idea di Mertens per lanciare Milik, capisce tutto Miranda e chiude allontanando la minaccia

28'
Cross di Malcuit troppo lungo per Fabian Ruiz che la tiene e rimette al centro, ma il pallone finisce in fallo laterale

26'
Contropiede di Fabian Ruiz che entra in area, salta un avversario e serve dietro per Ghoulam che prova la botta. Palla alta

25'
Azione tutta di prima del Napoli che entra in area con Milik che non tira e serve un compagno. Poi serie di passaggi in area, con l'Inter che alla fine si salva allontanando il pallone

24'
Milik prova ad andare dentro, pallone rimpallato che arriva nella zona di Malcuit. Conclusione dell'esterno che prova la botta spedendo la palla in curva

23'
Rimessa laterale in zona d'attacco per il Napoli

22'
Azione spettacolare del Napoli con il pallone che arriva a Milik che prova di testa a colpire la sfera, chiude Miranda

21'
Calcio d'angolo di Faouzi Ghoulam

20'
Napoli che sta mettendo sotto l'Inter. Pallone messo in fallo laterale da Miranda

19'
Si riprende con una rimessa per il Napoli 

19'
Gioco fermo intanto. C'è Callejon a terra

18'
Ora l'Inter prova a reagire. Cross teso dalla sinistra e tiro fuori di Lautaro Martinez, solo al centro dell'area

17'
Una rete straordinaria del polacco che spara una fucilata all'incrocio dei pali

16'
Goal di Piotr Zielinski

16'
Napoli in avanti con Malcuit che prova a saltare Perisic, ma viene chiuso bene. Poi il pallone arriva a Zielinski che fredda Samir Handanovic

15'
Conclusione rimpallata di Lautaro Martinez parata da Orestis Karnezis

13'
Pulisce l'area di rigore Danilo D'Ambrosio

13'
Calcio d'angolo di José Maria Callejon

13'
Callejon recupera un pallone in pressing su Brozovic. Palla in verticale per Milik. Conclusione potente che termina alta

11'
Intanto nulla di fatto sul calcio di punizione, con la difesa azzurra che ha allontanato il pallone

11'
Koulibaly diffidato, salterà l'ultima gara stagionale sul campo del Bologna

10'
Calcio di punizione per l'Inter da posizione decentrata. Quasi una sorta di corner corto

9'
Ammonito Kalidou Koulibaly

8'
Rimessa laterale per l'Inter nella propria metà campo, ma ancora Napoli in grande pressione

7'
Grande pressing del Napoli con l'Inter in difficoltà nel ripartire

6'
Conclusione di Radja Nainggolan deviata. Esce in presa alta Orestis Karnezis e fa sua la sfera

5'
Pallone lanciato in avanti da Orestis Karnezische diventa preda della difesa nerazzurra

3'
Callejon apre per Malcuit che da fondo serve al centro un pallone per Mertens. Conclusione potente e palla che termina di poco alta sulla traversa

2'
Circolazione di palla dei partenopei che giocano molto alto per pressare il portatore di palla dell'Inter

1'
Partita iniziata con l'Inter in possesso del pallone

Gara particolare per Koulibaly, premiato stasera come miglior difensore della serie A, che all'andata fu protagonista in negativo per l'espulsione a San Siro nella gara persa 1-0. Koulibaly fischiato e deriso dai tifosi nerazzurri

Manca meno di cinque minuti al calcio d'inizio della sfida tra Napoli e Inter. Una gara che serve soprattutto ai nerazzurri a caccia di punti per blindare l'accesso alla Champions. Per il Napoli una semplice formalità, visto che è già certa del secondo posto e della partecipazione alla prossima Champions League

Formazione confermata per l'Inter che è appena scesa sul rettangolo verde del San Paolo. Spalletti lascia in panchina Icardi preferendogli Lautaro Martinez terminale offensivo, con alle sua spalle Politano, Nianggolan e Perisic

Portieri in campo per il riscaldamento. Ancelotti ha scelto il greco Karnezis per questa ultima uscita al San Paolo con Meret in panchina. 

Un Napoli che sta chiudendo in bellezza il campionato, reduce da tre vittorie di fila, è l'ostacolo che si para davanti all'Inter, terza in classifica: i nerazzurri, vincendo, otterrebbero la qualificazione alla prossima Champions con un turno di anticipo. I precedenti al San Paolo, però, non sorridono ai milanesi: 37 vittorie napoletane contro solo 18 successi interisti; 20 i pareggi, compreso lo 0-0 dello scorso torneo.
Napoli
IN CAMPO (4-4-2)
27 O. Karnezis
2 K. Malcuit 71°
26 K. Koulibaly 84°
33 R. Albiol
31 F. Ghoulam 92°
7 J. Callejon 61°
8 F. Ruiz 71° 78°
5 M. Allan 49°
20 P. Zielinski 16°
14 D. Mertens 78° 80° 61°
99 A. Milik 76°

IN PANCHINA
1 A. Meret
12 J. Pedro Piai
6 S. Mario Rui
23 E. Hysaj
19 N. Maksimovic
13 S. Luperto 84°
24 L. Insigne 76°
34 A. Younes 80°
9 S. Verdi
Allenatore
Ancelotti Carlo
Inter
IN CAMPO (4-2-3-1)
1 S. Handanovic
33 D. D'Ambrosio
23 J. Miranda
37 M. Skriniar
18 K. Asamoah
77 M. Brozovic
5 R. Gagliardini 58°
16 M. Politano 46°
14 R. Nainggolan 48°
44 I. Perisic 80°
10 L. Martinez

IN PANCHINA
27 D. Padelli
13 A. Ranocchia
21 S. Cedric
29 H. Dalbert
15 N. Joao Mario
8 M. Vecino 58°
87 A. Candreva 80°
20 I. Borja Valero
9 M. Icardi 46° (R)81°
11 D. Keita Baldé
Allenatore
Luciano Spalletti

Logo Napoli

4-4-2

Arbitro: Daniele Doveri

Logo Inter

4-2-3-1

27 Karnezis
1 Handanovic
2 Malcuit
33 D'Ambrosio
26 Koulibaly
23 Miranda
33 Albiol
37 Skriniar
31 Ghoulam
18 Asamoah
7 Callejon
77 Brozovic
8 Ruiz
5 Gagliardini
5 Allan
16 Politano
20 Zielinski
14 Nainggolan
14 Mertens
44 Perisic
99 Milik
10 Martinez

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimiliano Grimaldi

Arbitro
Daniele Doveri 5.0
Ammonisce senza senso, soprattutto i calciatori azzurri decimando la rosa a disposizione di Ancelotti per l'ultima gara di campionato a Bologna. Generoso il rigore concesso all'Inter e trasformato da Icardi

Napoli
Allenatore: Ancelotti Carlo 7.0
Il Napoli gioca bene, ha in mano il pallino del gioco e mette in difficoltà l'Inter ogni volta che accelera. Gestisce bene i cambi e stasera ha poco da sbracciarsi, perché la sua squadra stasera non ha sbagliato nulla
Orestis Karnezis (POR): 7.0
In campo a sorpresa al posto di Meret, si fa trovare sempre pronto ogni volta che viene chiamato in causa. Chiude la porta ad Icardi sul colpo di testa, ma può poco sul rigore dell'argentino
Kevin Malcuit (DIF): 6.0
Ha sulla coscienza il retro passaggio assassino che da il via all'azione che poi consente all'Inter di beneficiare del rigore. Nel complesso escluso questo errore, gioca una buona gara
Kalidou Koulibaly (DIF): 8.0
Immenso, straordinario, invalicabile. Premiato prima della gara come miglior difensore della serie A, merita questo premio senza ombra di dubbio. Salva sulla linea con un colpo di testa, praticamente un gol fatto dell'Inter. Esce stremato per i crampi
Raul Albiol (DIF): 6.5
Buona prova dello spagnolo che come sempre comanda la difesa con grande disinvoltura
Faouzi Ghoulam (DIF): 6.5
Non è ancora il giocatore che ricordiamo tutti prima dell'infortunio, ma pian piano l'algerino sta tornando ai suoi livelli
José Maria Callejon (ATT): 6.5
Gioca ormai in ogni posizione del campo. Esterno, interno, attaccante aggiunto. E' una delle armi in più di questo Napoli targato Ancelotti
Fabian Ruiz (CEN): 7.5
Ancelotti lo schiera esterno e lui ripaga subito il suo tecnico con una prestazione da incorniciare, condita da due reti importantissime
Marques Loureiro Allan (CEN): 6.5
Solito dinamismo per il brasiliano, che è il motorino inesauribile della mediana azzurra
Piotr Zielinski (CEN): 7.0
Ha il merito di aprire le danze, sbloccando la gara con una conclusione di eccezionale precisione e potenza. Schierato al centro accanto ad Allan, gioca una gara straordinaria
Dries Mertens (ATT): 7.0
Un gol e un assist per il belga, che segna di testa, battendo sul tempo due colossi come Miranda e Skriniar. Esce tra l'ovazione del San Paolo per far posto a Younes
Arkadiusz Milik (ATT): 5.5
L'unica nota stonata di una serata straordinaria. Il polacco non riesce a segnare e si limita solo a giocare di sponda per i compagni. Impreciso sotto porta, troppo macchinoso, decisamente in serata no questa sera, non partecipa alla festa del gol azzurra
Sebastiano Luperto (DIF): 6.0
Entra al posto di Koulibaly e si piazza dietro facendo il suo dovere
Lorenzo Insigne (ATT): 6.0
Non parte titolare neanche questa volta. Entra nel finale e sfiora la rete in un paio di occasioni
Amin Younes (ATT): 6.0
Anche lui nel finale entra dando il suo apporto alla causa azzurra
Inter
Allenatore: Luciano Spalletti 4.5
L'Inter soffre tantissimo sin dalle prima battute. Nella ripresa prova con l'inserimento di Icardi a cambiare volto alla sua squadra, ma non succede nulla
Samir Handanovic (POR): 6.0
E' l'unico dell'Inter a salvarsi nonostante questa sera abbia incassato quattro reti. Con le sue parate evita un passivo più pensate
Danilo D'Ambrosio (DIF): 5.0
Spesso falloso, cerca il contatto con frequenza. Non spinge mai e l'Inter da quelle parti balla paurosamente quando il Napoli accelera
Joao de Souza Filho Miranda (DIF): 5.5
Prova contenere gli attacchi azzurri, ma spesso è in difficoltà quando i ragazzi di Ancelotti decidono di accelerare
Milan Skriniar (DIF): 5.0
Anche lui, come il compagno di reparto, soffre tanto i calciatori azzurri che gli sgusciano via come anguille
Kwadwo Asamoah (CEN): 5.0
Non spinge mai e si limita solo a contenere
Marcelo Brozovic (CEN): 5.5
Si danna al centro del campo, tentando di impostare la manovra nerazzurra, ma spesso senza successo
Roberto Gagliardini (CEN): 5.0
Gara deludente la sua. Esce sostituito da Vecino quando l'Inter passa a due punte
Matteo Politano (CEN): 5.5
In campo a tempo di record dopo il recupero dalla distorsione patita contro il Chievo. Si segnala solo per l'azione che porta all'ammonizione su Koulibaly
Radja Nainggolan (CEN): 5.5
Qualche conclusione e nulla più. Ci si aspettava di meglio da questo giocatore
Ivan Perisic (CEN): 5.0
Prima schierato nei tre dietro le punte, poi con l'ingresso di Icardi passa esterno di centrocampo. Non punge mai e non cerca mai l'uno contro uno
Lautaro Martinez (ATT): 5.5
Parte titolare al centro dell'attacco, ma è troppo solo e poco incisivo stasera. Si fa registrare per una girata nel primo tempo e per una traversa spizzata nella ripresa
Matías Vecino (CEN): 5.0
Spalletti lo getta nella mischia per dare dinamismo al centrocampo, ma lui si perde tra le maglie azzurre
Antonio Candreva (CEN): 5.0
Qualche spunto e poco più
Mauro Emanuel Icardi (ATT): 5.5
Un colpo di testa ben parato da Karnezis e poi il rigore generoso procurato e realizzato. Un pò poco in 45' minuti per una punta del suo peso
Il Napoli batte l'Inter con un perentorio 4-1 che lascia poco spazio all'immaginazione. Straripante la squadra di Ancelotti, ma in difficoltà contro i nerazzurri di Spalletti. I partenopei comandano il gioco grazie ad un possesso palla e un'organizzazione di gioco perfetta. La prima rete è di Zielinski che apre le danze con una botta terrificante che finisce all'incrocio. Nella ripresa sale in cattedra Mertens che di testa trova il bis. Poi è il Fabian Ruiz show che in sette minuti realizza una doppietta spegnendo ogni speranza di rimonta dei nerazzurri. Solo le statistiche la rete di Icardi su rigore, non proprio solare, all'81'. Napoli che chiude con una vittoria importante la sua stagione al San Paolo, mentre l'Inter piomba al quarto posto con questa sconfitta e il conseguente pari dell'Atalanta a Torino contro la Juve
45 %
Possesso palla
55 %
14
Tiri totali
10
6
Tiri specchio
7
-
Tiri respinti
2
-
Legni
1
3
Corner
12
8
Falli
10
3
Fuorigioco
1
3
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Napoli-Inter 4-1

MARCATORI: 16' Zielinski (N), 61' Mertens (N), 71' Ruiz (N), 78' Ruiz (N), 81' Icardi (Rig.) (I).
NAPOLI (4-4-2): Karnezis 7; Malcuit 6, Koulibaly 8 (84' Luperto 6) , Albiol 6,5, Ghoulam 6,5; Callejon 6,5, Ruiz 7,5, Allan 6,5, Zielinski 7; Mertens 7 (80' Younes 6) , Milik 5,5 (76' Insigne 6) .
A disposizione: Meret, Pedro Piai, Mario Rui, Hysaj, Maksimovic, Verdi.
Allenatore: Ancelotti Carlo 7.
INTER (4-2-3-1): Handanovic 6; D'Ambrosio 5, Miranda 5,5, Skriniar 5, Asamoah 5; Brozovic 5,5, Gagliardini 5 (58' Vecino 5) ; Politano 5,5 (46' Icardi 5,5) , Nainggolan 5,5, Perisic 5 (80' Candreva 5) ; Martinez 5,5.
A disposizione: Padelli, Ranocchia, Cedric, Dalbert, Joao Mario, Borja Valero, Keita Baldé.
Allenatore: Luciano Spalletti 4,5.
ARBITRO: Daniele Doveri 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 9' Koulibaly (N); 48' Nainggolan (I); 49' Allan (N); 90' Ghoulam (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-12.
RECUPERO: pt 1, st 3