Primavera 1 2018-2019
Primavera 1 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Napoli U19 - Inter U19: 0 - 2 | Tempo reale, statistiche

25° giornata Primavera 1 2018-2019

Stadio Comunale Pasquale Ianniello

19 aprile 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luigi Carella
Logo Napoli U19
0
-
2

Conclusa

Logo Inter U19

Inter U19

21° D. Merola
90° +4 T. Schirò
21° D. Merola
90° +4 T. Schirò

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Pasquale Giacometti
Mostra dettagli:

Finisce la partita, l'Inter batte il Napoli 0-2 grazie alle reti di Merola e Schirò.

90'+4
Gol dell'Inter! La chiude Thomas Schirò! Brutta palla persa da Mamas che fa ripartire l'Inter con il Napoli scoperto, Colidio entra in area e serve l'accorrente Schirò che con il destro batte D'Andrea. 0-2!

90'
Concessi 4 minuti di recupero.

88'
Calcio di punizione tirato da Facundo Colidio, grande parata di Alessandro D'Andrea.

87'
Ammonito Claudio Manzi per fallo su Colidio al limite dell'area, punizione pericolosa per l'Inter.

86'
Tiro di Schirò dal limite dell'area, palla leggermente alta.

82'
La difesa dell'Inter respinge una punizione, sulla ribattuta ci prova Zanon che calcia di destro ma manda fuori di un soffio!

80'
Ripartenza di Grassini che prova il destro da fuori area, palla ampiamente a lato.

80'
Ripartenza di Grassini che prova il destro da fuori area, palla ampiamente a lato.

79'
Brutta palla persa da Manzi, Colidio si invola verso la porta del Napoli, entra in aerea e serve Salecdo, Senese chiude in angolo. Dal criner batte Pompetti con Salcedo che colpisce di testa mandando alto.

77'
Tiro cross di Salcedo, ma la palla si perde sul fondo.

74'
Esce anche Maj Roric ed entra Eddy Salcedo.

74'
Doppia sostituzione per l'Inter: esce Davide Merola ed entra Davide Grassini.

73'
Ancora Napoli in avanti: corner di Gaetano con Manzi che stacca di testa ma manda alto.

71'
Ammonito Marco Pompetti per fallo su Palmieri che era partito in ripartenza.

69'
Napoli in pressione, tre volte al cross Zanon ma libera la difesa nerazzurra. Al terzo tentativo ci prova Micillo da fuori area ma il suo sinistro finisce alto.

67'
Sostituzione: esce Giuseppe Esposito ed entra Alberto Senese.

66'
Napoli vicino al gol! Tiro improvviso di Palmieri, palla deviata che finisce alta ma c'è stata una deviazione e viene concesso l'angolo. Dal corner batte Gaetano con Mamas che prova la conclusione al volo con il destro, salva ancora Dekic!

63'
Contropiede del Napoli: Palmieri lancia il neo entrato Saporetti che da posizione defilata prova il destro ad incrociare, attento Dekic che para.

62'
Esce Valerio Labriola ed entra Salvatore Micillo.

61'
Esce Francesco Mezzoni ed entra Simone Zanon.

61'
Triplo cambio per il Napoli: esce Antonio Negro ed entra Mattia Saporetti.

61'
Girandola di cambi: nell'Inter esce Sebastiano Esposito ed entra Jacopo Gianelli.

52'
Sostituzione: esce Lorenzo Sgarbi ed entra Ciro Palmieri.

50'
Protesta il Napoli: Gaetano fa giù in area strattonato da Nolan, l'arbitro lascia proseguire. 

49'
Punizione di Pompetti che dai 25 metri sfiora il palo con il sinistro!

46'
iniziata la ripresa.

Finisce il primo tempo senza recupero. Inter in vantaggio per 0-1 sul Napoli grazie ad un gol di Merola.

44'
Azione manovrata del Napoli che non trova spazi: alla fine decide di calciare in porta Sgarbi ma la sua conclusione è centrale e para Dekic.

41'
Doppia occasione per il Napoli! Prima dribbling stretto di Gaetano in area che si beve Ntube ma poi il suo tiro viene deviato in angolo. Dal corner seguente calcia Zedadka da fuori area di punta ma la sfera termina fuori.

39'
Errore difensivo di Esposito che sbaglia il colpo di testa, il pallone arriva a Corrado che prova il sinistro da posizione defilata ma calcia fuori.

38'
Inter ancora ad un passo dal gol: da corner Ntube colpisce sporco, la palla sta entrando in rete ma D'Andrea recupera la sfera sulla linea con un balzo!

35'
Grandissima giocata in mezzo al campo di Colidio che si libera di due avversari e lancia Merola in porta, l'attaccante a tu per tu con D'Andrea si fa respingere la conclusione. Che occasione per l'Inter! Dal corner seguente Merola colpisce di testa ma manda alto.

33'
Inter pericolosa solo sui calci piazzati: Pompetti scodella in area, D'Andrea respinge male con i pugni ma Merola fallisce la ribattuta calciando alto.

30'
Insiste il Napoli, Gaetano allarga per Zedadka che restituisce la sfera, il fantasista prova il tiro di destro ma è ancora fondamentale la parata di Dekic!

28'
Ci prova ancora il Napoli con Zedadka, l'esterno sinistro azzurro si accentra e prova il tiro di destro ma la sfera termina alta.

25'
Grande occasione per il Napoli! Gaetano imbuca per Negro in area, pallone leggermente lungo ma l'attaccante ci arriva con una zampata: straordinaria parata di Dekic che salva il risultato allungandosi sulla sua destra!

21'
Gol dell'Inter! Ha segnato Merola! Punizione di Pompetti battuta dalla trequarti, Esposito perde la marcatura di Merola che di testa batte D'Andrea! 0-1! 

20'
Ammonito Negro per fallo a metà campo.

17'
Azione insistita del Napoli che dopo vari passaggi porta Mamas al tiro da fuori area, il destro del cipriota finisce alto.

13'
Bella combinazione tra Merola e Colidio, quest'ultimo va al tiro da fuori area ma la palla finisce alta.

7'
Bella giocata di Gaetano che serve in area Mamas, il pallone viene deviasto da un difensore e permette l'uscita di Dekic che anticipa di un soffia Mamas.

6'
Partita combattuta a centrocampo, non mancano interventi duri tra i giocatori.

1'
Iniziata la partita, batte il Napoli!

Campionato finora abbastanza anonimo per il Napoli, che si ritrova a metà classifica e con la zona playoff distante quattro punti. L'Inter, invece, nonostante un inizio di stagione abbastanza opaco, con il passare delle settimane si è ripresa, risalendo fino alla seconda posizione in classifica, che significherebbe accesso diretto alla semifinale Scudetto di fine anno.
Napoli U19
IN CAMPO (3-4-1-2)
A. D'Andrea
F. Perini
G. Esposito 67°
C. Manzi 87°
F. Mezzoni 61°
R. Mamas
V. Labriola 62°
K. Zedadka
G. Gaetano
A. Negro 61° 20°
L. Sgarbi 52°

IN PANCHINA
H. Idasiak
S. Zanon 61°
A. Zanoli
70 A. Senese 67°
F. Casella
G. Calvano
S. Micillo 62°
N. D'Alessandro
G. Vrakas
M. Saporetti 61°
C. Palmieri 52°
P. Bertoli
Allenatore
Roberto Baronio
Inter U19
IN CAMPO (4-3-3)
V. Dekic
G. Zappa
M. Pompetti 21° 71°
M. Ntube
N. Corrado
T. Schirò 94°
R. Nolan
M. Roric 74°
F. Colidio 94°
S. Esposito 61°
D. Merola 21° 74°

IN PANCHINA
G. Pozzer
S. Tononi
D. Grassini 74°
L. Pirola
N. Rizzo
R. Burgio
J. Gianelli 61°
C. Attys
S. Mulattieri
E. Salcedo 74°
E. Vergani
Allenatore
Armando Madonna

Logo Napoli U19

3-4-1-2

Arbitro: Luigi Carella

Logo Inter U19

4-3-3

D'Andrea
Dekic
Perini
Zappa
Esposito
Pompetti
Manzi
Ntube
Mezzoni
Corrado
Mamas
Schirò
Labriola
Nolan
Zedadka
Roric
Gaetano
Colidio
Negro
Esposito
Sgarbi
Merola

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Pasquale Giacometti

Arbitro
Luigi Carella 5.0
Molte sue decisioni lasciano a desiderare, la distribuzione dei cartellini in particolare. Il suo atteggiamento innervosisce le squadre in campo.

Napoli U19
Allenatore: Roberto Baronio 6.0
Il Napoli gioca una buona partita, ma manca sempre il dettaglio che fa la differenza. I limiti della rosa sono evidenti, ma va comunque elogiato l'approccio e la voglia di non mollare.
Alessandro D'Andrea (POR): 6.5
Se il Napoli resta in partita fino al 90' è grazie alle sue parate. Decisivo su Merola e Ntube. Non può nulla sulle due reti subite.
Filippo Perini (DIF): 6.0
In difesa è uno dei migliori, dalle sue parti agisce Colidio che lo mette in difficoltà, riuscendo comunque a limitarlo.
Giuseppe Esposito (DIF): 5.0
Grave l'errore in occasione della rete del vantaggio nerazzurro. Tiene troppo bassa la linea difensiva e perde la marcatura su Merola, che non lo perdona.
Claudio Manzi (DIF): 6.0
Tempestivo in chiusura e in marcatura. Prende le misure a Merola nel corso del match.
Francesco Mezzoni (ATT): 5.0
Sbaglia tanti appoggi, rallenta la manovra e attacca poco la profondità. Ha grandi doti di corsa ma non le sfrutta, tenendo fin troppo palla tra i piedi.
Rafail Mamas (CEN): 5.0
Non ha fatto una brutta gara, ma l'errore nel finale segna la sua prestazione. Il pallone perso, che da il via alla ripartenza del raddoppio dell'Inter, vanifica lo sforzo finale della squadra.
Valerio Labriola (CEN): 5.5
A metà campo è tra i più positivi. Si smarca e si fa vedere, ma i compagni non lo supportano a dovere.
Karim Zedadka (CEN): 6.0
Spinge e punge. Va più volte al tiro da fuori area e si rende pericoloso, ma manca la precisione per andare in gol.
Gianluca Gaetano (ATT): 6.0
La luce della squadra, peccato che sia un faro isolato. I compagni non gli danno il giusto supporto e lui non riesce a fare la differenza.
Antonio Negro (ATT): 5.5
Ha l'occasione più limpida della gara, ma la fallisce arrivando tardi sul pallone e colpendo di punta sparando tra le braccia di Dekic.
Lorenzo Sgarbi (ATT): 5.0
Un fantasma. Nel primo tempo non si fa mai vedere, mai pericoloso. L'unico spunto è un tiro da fuori area telefonato tra le braccia di Dekic.
Simone Zanon (DIF): 6.0
Entra bene in partita, va più volte al cross dal fondo e sfiora anche il gol con un bel tiro da fuori area.
Alberto Senese (DIF): 6.0
Non si capisce perché non abbia giocato dall'inizio. Con il suo ingresso il Napoli registra la difesa.
Salvatore Micillo (CEN): 5.0
Il Napoli avrebbe bisogno di costruttori di gioco, mentre lui è un mediano. Il suo ingresso non giova alla squadra, né fa bene alla sua prestazione.
Mattia Saporetti (ATT): 6.0
Di testa si fa valere. Vince praticamente tutti i duelli, peccato che le sue sponde siano raccolte quasi sempre dalla difesa dell'Inter.
Ciro Palmieri (ATT): 5.5
Il suo ingresso dà vivacità al Napoli, ma gli manca la precisione. Tanti i passaggi e i cross calibrati male.
Inter U19
Allenatore: Armando Madonna 6.5
Porta a casa i tre punti che fanno la differenza. Ma l'atteggiamento della squadra nella ripresa non è ad big: troppo passiva ed attendista. Concede fin troppo al Napoli.
Vladan Dekic (POR): 6.5
Uno dei migliori dell'Inter, a dispetto del risultato. Compie almeno 3-4 parate decisive che tengono in vantaggio i nerazzurri.
Gabriele Zappa (CEN): 5.5
Non un granché la spinta sulla fascia destra, in fase difensiva soffre un po' la vivacità di Zedadka.
Marco Pompetti (CEN): 6.5
Domina il centrocampo. Si comporta da vero metronomo, facendo girare al meglio la squadra. Calibra un pallone al bacio su punizione che Merola scaraventa in rete di testa.
Michael Ronaldo Mboe Ntube (DIF): 6.0
Soffre prima i duelli fisici con Negro e poi i duelli alti con Saporetti. Ha il merito di salvare una rete già fatta deviando in angolo un tiro di Gaetano.
Niccolò Corrado (DIF): 5.5
Poco in partita, in fase offensiva non dà mai supporto. Bene in difesa con Mezzoni, che non riesce mai a saltarlo.
Thomas Schirò (CEN): 6.5
Qualità e sostanza. Punge quando si propone in avanti. Chiude la partita con la chiusura del contropiede iniziato da Colidio.
Ryan Patrick Nolan (DIF): 5.5
Va in difficoltà, spesso si lascia bucare da Negro e da Gaetano. Poteva fare meglio anche sui duelli aerei.
Maj Roric (CEN): 5.5
Poco presente in mezzo al campo, risulta avulso dalla manovra e poco incisivo in pressing.
Facundo Colidio (ATT): 6.5
Riesce a spaccare in due la difesa del Napoli con le sue accelerazioni. Sfrutta alla grande il contropiede nel finale che porta al raddoppio dell'Inter.
Sebastiano Esposito (ATT): 6.0
Batte tutti gli angoli, non punge però molto agendo tra le linee. Soprattutto nel primo tempo, però, dimostra di essere un ottimo prospetto per il futuro.
Davide Merola (ATT): 6.5
Sblocca il risultato con un colpo di testa eccezionale. Ha anche un'altra occasione ma si lascia ipnotizzare da D'Andrea.
Davide Grassini (DIF): 6.0
Buono il suo ingresso in campo, si piazza sulla destra dando vivacità alla manovra. Prova anche un paio di conclusioni dalla distanza.
Jacopo Gianelli (CEN): 5.5
Entra ma non riesce a dare il giusto contributo. Perde qualche duello a metà campo ed poco decisivo in fase di interdizione.
Eddy Salcedo (CEN): 6.0
Entra per dare freschezza all'attacco e ci riesce in parte. Si rende pericoloso di testa ma manda il pallone alto.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
13
Tiri totali
14
6
Tiri specchio
5
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
2
Corner
5
17
Falli
18
6
Fuorigioco
1
2
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Napoli U19-Inter U19 0-2

MARCATORI: 21' Merola (I), 90+4' Schirò (I).
NAPOLI-PRIMAVERA (3-4-1-2): D'Andrea 6,5; Perini 6, Esposito 5 (67' Senese 6) , Manzi 6; Mezzoni 5 (61' Zanon 6) , Mamas 5, Labriola 5,5 (62' Micillo 5) , Zedadka 6; Gaetano 6; Negro 5,5 (61' Saporetti 6) , Sgarbi 5 (52' Palmieri 5,5) .
A disposizione: Idasiak, Zanoli, Casella, Calvano, D'Alessandro, Vrakas, Bertoli.
Allenatore: Roberto Baronio 6.
INTER-PRIMAVERA (4-3-3): Dekic 6,5; Zappa 5,5, Pompetti 6,5, Ntube 6, Corrado 5,5; Schirò 6,5, Nolan 5,5, Roric 5,5 (74' Salcedo 6) ; Colidio 6,5, Esposito 6 (61' Gianelli 5,5) , Merola 6,5 (74' Grassini 6) .
A disposizione: Pozzer, Tononi, Pirola, Rizzo, Burgio, Attys, Mulattieri, Vergani.
Allenatore: Armando Madonna 6,5.
ARBITRO: Luigi Carella 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 20' Negro (N); 71' Pompetti (I); 87' Manzi (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-5.
RECUPERO: pt 0, st 0