Femminile Serie A 2018-2019
Femminile Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Pink Bari - Juventus: 1 - 3 | Tempo reale, highlights

16 marzo 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Andrea Ancora

Pink Bari

38° P. Lazaro

Logo Pink Bari
1
-
3

Conclusa

Logo Juventus

Juventus

42° B. Bonansea
46° E. Aluko
54° S. Junge Pedersen
38° P. Lazaro
42° B. Bonansea
46° E. Aluko
54° S. Junge Pedersen

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

'+4
Vittoria come da pronostico per la Juventus che sbanca l'Antonucci di Bitetto per 3-1 dopo un primo tempo di sofferenza in cui le squadre si erano equivalse andando negli spogliatoi sul punteggio di 1-1. In virtù di questo successo le torinesi mantengono la vetta della classifica in vista del big match contro la Fiorentina. Per la Pink classifica invariata con il distacco dalla terz'ultima che resta a cinque lunghezze.

90'
Roberta Aprile sventa una insidiosa minaccia avversaria

89'
Azione pericolosa in area di rigore per la Pink

86'
Galoppata di Santoro che viene fermata in area di rigore

82'
Sostituzione: esce Jenny Piro ed entra Francesca Pittaccio

76'
Occasione per la Pink vicina alla rete 

76'
ammonito Cecilia Salvai

74'
Glionna spara alto dalla distanza

70'
Sostituzione: esce Francesca Soro ed entra Simona Petkova

66'
Sostituzione: esce Valentina Cernoia ed entra Ashley Nick

65'
Eniola Aluko prova la conclusione a rete ma Aprile respinge in corner

63'
Sostituzione: esce Debora Novellino ed entra Lucia Strisciuglio

59'
Barbara Bonansea spreca davanti ad Aprile che respinge la palla

54'
Rocambolesca rete delle bianconere con la sfera che sbatte sul palo e su rimpallo entra in rete

54'
goal di Sofie Junge Pedersen

51'
La Pink sventa un pericoloso contropiede della Juve

49'
Occasione per la Pink in area bianconera

46'
Sostituzione: esce Petronella Ekroth ed entra Benedetta Glionna

46'
goal di Eniola Aluko

46'
Iniziato il secondo tempo

45'+2
Fine del primo tempo

43'
Tiro imparabile che si insacca sotto la rete all'incrocio dei pali

42'
goal di Barbara Bonansea

42'
Barbara Bonansea con un siluro dalla distanza pareggia

40'
Corina Luijks di testa servita da Lazaro va vicina al raddoppio

39'
Punizione di Piro e colpo di testa sporco della spagnola deviato dalla difesa bianconera in rete

38'
Clamoroso  a Bitetto, Pink Bari in vantaggio

38'
goal di Paloma Lazaro

33'
Sostituzione: esce Sara Gama ed entra Tuija Hyyrynen

33'
Eniola Aluko spara davanti ad Aprile che respinge

28'
Eniola Aluko vicinissima alla rete del vantaggio con la palla che passa davanti alla linea della porta senza entrare in rete 

27'
Debora Novellino sbroglia in area biancorossa una pericolosa iniziativa ospite

20'
Jenny Piro calcia su punizione con la sfera che viene bloccata in due tempi dal portiere avversario

15'
Barbara Bonansea ci prova con un tiro dalla distanza, brava Aprile a intercettare e bloccare la sfera

12'
Diagonale delle bianconere da fuori area che finisce a lato della porta di Aprile

10'
Ancora Juve pericolosa in area di rigore con un colpo di testa che finisce fuori misura

6'
Traversa su colpo di testa di Petronella Ekroth

1'
Partita iniziata

Classico testa-coda a Bitetto, con la Pink che dopo aver perso il recupero fondamentale contro il Sassuolo spara le ultime cartucce per cercare una disperata salvezza contro la capolista Juventus, che vuole presentarsi allo scontro diretto della prossima settimana contro la Fiorentina con almeno il punto di vantaggio col quale si appresta a scendere in campo in Puglia. Il pronostico è chiusissimo, ma qualche sorpresa questo campionato ce l'ha riservata. Probabile che la Juventus cercherà di partire subito a mille all'ora per mettere le cose in chiaro
Pink Bari
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 R. Aprile
33 D. Novellino 63°
27 E. Santoro
5 A. Marrone
2 T. Patterson
23 F. Soro 70°
19 F. Quazzico
8 J. Piro 82°
20 S. O’Neill
14 C. Luijks
29 P. Lazaro 38°

IN PANCHINA
25 M. Balbi
17 S. Petkova 70°
10 L. Strisciuglio 63°
16 V. Cangiano
9 F. Pittaccio 82°
Allenatore
Roberto D'Ermilio
Juventus
IN CAMPO (4-3-3)
42 D. Bacic
3 S. Gama 33°
19 P. Ekroth 46°
23 C. Salvai 76°
15 V. Panzeri
7 V. Cernoia 66°
21 A. Caruso
14 S. Junge Pedersen 54°
25 A. Sikora
11 B. Bonansea 42°
9 E. Aluko 46°

IN PANCHINA
1 L. Giuliani
12 F. Russo
2 T. Hyyrynen 33°
10 C. Girelli
16 A. Nick 66°
17 S. Cantore
18 B. Glionna 46°
Allenatore
Rita Guarino

Logo Pink Bari

4-3-1-2

Arbitro: Andrea Ancora

Logo Juventus

4-3-3

1 Aprile
42 Bacic
33 Novellino
3 Gama
27 Santoro
19 Ekroth
5 Marrone
23 Salvai
2 Patterson
15 Panzeri
23 Soro
7 Cernoia
19 Quazzico
21 Caruso
8 Piro
14 Junge Pedersen
20 O’Neill
25 Sikora
14 Luijks
11 Bonansea
29 Lazaro
9 Aluko

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Andrea Ancora 6.0

Pink Bari
Allenatore: Roberto D'Ermilio 5.5
Roberta Aprile (POR): 7.5
Debora Novellino (DIF): 6.0
Erika Santoro (CEN): 6.5
Antonella Marrone (DIF): 6.5
Toriana Jade Patterson (DIF): 6.5
Francesca Soro (DIF): 6.0
Francesca Quazzico (DIF): 6.5
Jenny Piro (CEN): 6.5
Sonia Maria O’Neill (CEN): 6.0
Corina Luijks (ATT): 6.0
Paloma Lazaro (ATT): 6.5
Simona Petkova (CEN): s.v.
Lucia Strisciuglio (CEN): s.v.
Francesca Pittaccio (ATT): s.v.
Juventus
Allenatore: Rita Guarino 6.0
Doris Bacic (POR): 6.0
Sara Gama (DIF): 6.0
Petronella Ekroth (DIF): 6.0
Cecilia Salvai (DIF): 6.5
Vanessa Panzeri (DIF): 6.0
Valentina Cernoia (CEN): 6.5
Arianna Caruso (CEN): 6.0
Sofie Junge Pedersen (CEN): 7.0
Aleksandra Sikora (CEN): 6.0
Barbara Bonansea (ATT): 7.5
Eniola Aluko (ATT): 7.5
Tuija Hyyrynen (DIF): 6.0
Ashley Nick (CEN): s.v.
Benedetta Glionna (ATT): s.v.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
3
1
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Pink Bari-Juventus 1-3

MARCATORI: 38' Lazaro (P), 42' Bonansea (J), 46' Aluko (J), 54' Junge Pedersen (J).
PINK-SPORT-TIME-FEMMINILE (4-3-1-2): Aprile 7,5; Novellino 6 (63' Strisciuglio sv) , Santoro 6,5, Marrone 6,5, Patterson 6,5; Soro 6 (70' Petkova sv) , Quazzico 6,5, Piro 6,5 (82' Pittaccio sv) ; O’Neill 6; Luijks 6, Lazaro 6,5.
A disposizione: Balbi, Cangiano.
Allenatore: Roberto D'Ermilio 5,5.
JUVENTUS-FEMMINILE (4-3-3): Bacic 6; Gama 6 (33' Hyyrynen 6) , Ekroth 6 (46' Glionna sv) , Salvai 6,5, Panzeri 6; Cernoia 6,5 (66' Nick sv) , Caruso 6, Junge Pedersen 7; Sikora 6, Bonansea 7,5, Aluko 7,5.
A disposizione: Giuliani, Russo, Girelli, Cantore.
Allenatore: Rita Guarino 6.
ARBITRO: Andrea Ancora 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 76' Salvai (J).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0