Femminile Serie A 2018-2019
Femminile Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Orobica - Juventus Women: 0 - 5 | Tempo reale, statistiche

14° giornata Femminile Serie A 2018-2019

Stadio Comunale Giacinto Facchetti

26 gennaio 2019 ore 14:30

Arbitro: Marco Emmanuele
Logo Orobica
0
-
5

Conclusa

Logo Juventus Women

Juventus Women

18° V. Cernoia
58° B. Bonansea
64° S. Junge Pedersen
89° B. Glionna
18° V. Cernoia
58° B. Bonansea
64° S. Junge Pedersen
89° B. Glionna

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Salvatore Suriano
Mostra dettagli:

La Juventus allunga la sua striscia positiva con una vittoria netta sul campo dell'Orobica riuscendo anche a gestire le risorse con un buon turn over. Nel prossimo turno ostacolo Roma per le bianconere, l'Orobica riprenderà la sua corsa salvezza affrontando la Florentia fuori casa.

89'
goal di Benedetta Glionna

80'
Sostituzione: esce Giorgia Milesi ed entra Elisa Gaspari

76'
Sostituzione: esce Giulia Segalini ed entra Valeria Madaschi

68'
Sostituzione: esce Sofie Junge Pedersen ed entra Arianna Caruso

64'
Esordio da titolare con gol per la centrocampista danese della Juventus.

64'
goal di Sofie Junge Pedersen

61'
Sostituzione: esce Barbara Bonansea ed entra Eniola Aluko

58'
goal di Barbara Bonansea

54'
Cerca con insistenza la rete Barbara Bonansea ma trova sulla sua strada una Lia Lonni attenta.

51'
Conclusione velenosa di Luana Merli che non trova la rete.

50'
Ripartono all'attacco le bianconere che cercano la via della rete con Bonansea e la neo entrata Bellucci.

46'
Sostituzione: esce Alice Foti ed entra Mara Assoni

46'
Sostituzione: esce Valentina Cernoia ed entra Melissa Bellucci

La Juventus chiude la prima frazione sul doppio vantaggio. Le bianconere sono sembrate in pieno controllo della gara nonostante nel primo quarto d'ora l'Orobica si sia fatta vedere con buon continuità dalle parti di Doris Bacic.

36'
ammonito Vanessa Panzeri per contrasto su Luana Merli

26'
Raddoppio della Juventus sugli sviluppi di un calcio d'angolo con la rete del centrale svedese.

24'
goal di Petronella Ekroth

22'
La Juventus continua ad attaccare dopo il vantaggio e ci prova con una conclusione di Sofie Junge Pedersen

18'
Valentina Cernoia porta in vantaggio la Juventus con un preciso tiro a giro di sinistro da dentro l'area di rigore.

18'
goal di Valentina Cernoia

14'

Tiro di Martina Zamboni che viene ribattuto

9'
Aumenta la pressione delle bianconere che si stanno portando al tiro in più occasioni.

6'
Risponde l'Orobica con la prima conclusione del match: il tiro di Luana Merli finisce però sul fondo.

2'
Subito in avanti la Juventus che si rende pericolosa con Barbara Bonansea

La formazione di Rita Guarino sarà di scena nel più classico dei testa-coda a Bergamo contro l'Orobica: per le bianconere ci sarà la possibilità di far rifiatare qualche nazionale che ha nelle gambe più minuti accumulati con la maglia azzurra. Non c'è nulla che possa lasciar pensare che la Juventus non vinca questa partita: troppa la differenza in campo, troppa la qualità che le torinesi possono mettere in campo rispetto alle ragazze di mister Marini. Basta il dato dei gol subìti dalla Juve finora (5) con quello dei gol fatti dall'Orobica (8) per capire che difficilmente le padrone di casa possano far male. 
Orobica
IN CAMPO (4-4-2)
1 L. Lonni
2 G. Milesi 80°
9 G. Vavassori
10 C. Barcella
23 C. Poeta
18 L. Merli
14 A. Foti 46°

IN PANCHINA
22 C. Merli
Allenatore
Marianna Marini
Juventus Women
IN CAMPO (4-3-3)
42 D. Bacic
15 V. Panzeri 36°
23 C. Salvai
14 S. Junge Pedersen 64° 68°
7 V. Cernoia 46° 18°
13 L. Boattin
11 B. Bonansea 61° 58°

IN PANCHINA
3 S. Gama
10 C. Girelli
2 T. Hyyrynen
4 A. Galli
21 A. Caruso 68°
31 M. Bellucci 46°
Allenatore
Rita Guarino

Logo Orobica

4-4-2

Arbitro: Marco Emmanuele

Logo Juventus Women

4-3-3

1 Lonni
42 Bacic
2 Milesi
15 Panzeri
9 Vavassori
23 Salvai
10 Barcella
14 Junge Pedersen
23 Poeta
7 Cernoia
18 Merli
13 Boattin
14 Foti
11 Bonansea

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Salvatore Suriano

Arbitro
Marco Emmanuele

Orobica
Allenatore: Marianna Marini
Lia Lonni (POR):
Giorgia Milesi (DIF):
Guya Vavassori (DIF):
Chiara Barcella (CEN):
Chiara Poeta (CEN):
Luana Merli (ATT):
Alice Foti (ATT):
Juventus Women
Allenatore: Rita Guarino
Doris Bacic (POR):
Vanessa Panzeri (DIF):
Cecilia Salvai (DIF):
Sofie Junge Pedersen (CEN):
Valentina Cernoia (CEN):
Lisa Boattin (DIF):
Barbara Bonansea (ATT):
Arianna Caruso (CEN):
Melissa Bellucci (CEN):

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
2
Tiri totali
9
-
Tiri specchio
5
1
Tiri respinti
1
-
Legni
-
1
Corner
7
9
Falli
5
1
Fuorigioco
3
-
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Orobica Calcio Bergamo-Juventus 0-5

MARCATORI: 18' Cernoia (J), 24' Ekroth (J), 58' Bonansea (J), 64' Junge Pedersen (J), 89' Glionna (J).
OROBICA-CALCIO-BERGAMO-FEMMINILE (4-4-2): Lonni ; Milesi (80' Gaspari ) , Zamboni , Vavassori , Segalini (76' Madaschi ) ; Fodri , Barcella , Poeta , Parsani ; Merli , Foti (46' Assoni ) .
A disposizione: Bettineschi, Merli, Viscardi, Czeczka.
Allenatore: Marianna Marini .
JUVENTUS-FEMMINILE (4-3-3): Bacic ; Panzeri , Ekroth , Salvai , Sikora ; Nick , Junge Pedersen (68' Caruso ) , Cernoia (46' Bellucci ) ; Glionna , Boattin , Bonansea (61' Aluko ) .
A disposizione: Russo, Gama, Girelli, Hyyrynen, Galli.
Allenatore: Rita Guarino .
ARBITRO: Marco Emmanuele
NOTE: nessuna
AMMONITI: 36' Panzeri (J).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 1-7.
RECUPERO: pt 1, st 3