Femminile Serie A 2018-2019
Femminile Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

ChievoVerona - Juventus: 0 - 2 | Tempo reale, highlights

12° giornata Femminile Serie A 2018-2019

Stadio AGSM Stadium Aldo Olivieri

5 gennaio 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Graziella Pirriatore
Logo ChievoVerona
0
-
2

Conclusa

Logo Juventus

Juventus

60° E. Aluko
71° B. Glionna
60° E. Aluko
71° B. Glionna

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Salvatore Suriano
Mostra dettagli:

La Juventus supera in trasferta un buon Chievo e riconquista la prima posizione in classifica. Le bianconere saranno spettatrici interessate del prossimo turno in cui potranno allungare mentre saranno impegnate in casa contro la Florentia mentre il Chievo avrà il suo primo vero esame nella sfida salvezza contro il Pink Bari.

90'+3
Barbara Bonansea cerca la gioia personale con una serpentina in area che viene ribattuta sul più bello.

90'+3
Punizione a giro di Benedetta Glionna che cerca di sorprendere Bianca Raicu sul suo palo senza fortuna.

88'
Sostituzione: esce Debora Mascanzoni ed entra Valeria Pirone

86'
Stupenda la lotta tra Stefania Tarenzi e Sara Gama che continuano a lottare su ogni pallone che arriva nella zona arretrata bianconera.

84'
Conclusione chirurgica di Ashley Nick che calcia dal limite dell'area mancando il palo per questione di centimetri.

83'
ammonito Aurora Galli

82'
Si cercano ancora le due punte di casa ma l'assist di Valentina Boni non viene sfruttato da Stefania Tarenzi che calcia il pallone dal basso e spara in cielo.

80'
Ashley Nick si libera sulla fascia destra fa partire un cross teso per Barbara Bonansea che solo un preciso intervento di Michela Ledri tampona in angolo. Dall'azione successiva ancora Sara Gama trova il pallone e calcia verso lo specchio senza però inquadrarlo.

79'
Sostituzione: esce Eniola Aluko ed entra Asia Bragonzi

78'
E' Marta Mason a calciare a sorpresa cercando un colpo sotto per superare la barriera, il pallone si alza ma non trova il bersaglio. Occasione persa per le padrone di casa.

77'
Calcio di punizione appena fuori dal limite dell'area per il Chievo. Buona occasione per Valentina Boni.

76'
Un rimpallo dai quaranta metri favorisce Stefania Tarenzi che senza pensarci su calcia verso la porta cercando di sorprendere Doris Bacic. Il pallone non finisce molto lontano dalla porta.

75'
Sostituzione: esce Arianna Caruso ed entra Ashley Nick

72'
Sostituzione: esce Marta Mason ed entra Eleonora Prost

72'
Importante recupero di palla sulla trequarti di Eniola Aluko che supera con un dribbling secco il proprio marcatore, mette al centro e trova sul secondo palo Benedetta Glionna che con un tiro preciso batte Raicu.

71'
goal di Benedetta Glionna

62'
La Juventus sblocca il risultato con un'azione decisamente confusa. Il pallone rimbalza in area con le centrali gialloblu e Arianna Caruso che ostacolano Raicu, nel traffico arriva Eniola Aluko che centra il bersaglio grosso e porta in vantaggio le ospiti.

60'
goal di Eniola Aluko

60'
ammonito Lisa Faccioli

60'
Grande azione del Chievo con il trio Mason-Boni-Tarenzi. La centrocampista si libera sulla fascia e crossa in modo radente superando l'area. La centroavanti gialloblu non trova il pallone per poco.

57'
Occasione per Sara Gama! Il capitano bianconero stacca su calcio d'angolo e trova l'impatto col pallone che viene bloccato a terra dalla Raicu. Juventus in pressione.

55'
Ancora pericolo nell'area clivense. Eniola Aluko si porta sul fondo, appoggia indietro per Barbara Bonansea che crossa e per poco non trova Arianna Caruso. Buona uscita di Bianca Raicu a salvare la situazione.

54'
Sostituzione: esce Daiana Mascanzoni ed entra Sofia Zamarra

52'
Azione orchestrata della Juventus con Lisa Boattin che si propone in sovrapposizione e serve un assist invitante sul dischetto per Barbara Bonansea che fallisce un rigore in movimento.

51'
Inizia il riscaldamento Cristiana Girelli.

49'
Prima conclusione della ripresa per Benedetta Glionna che sfrutta una spizzata da calcio d'angolo e calcia verso lo specchio. Pallone ribattuto dalla difesa clivense.

Bel primo tempo a Verona. Un buonissimo Chievo ha lasciato poche azioni alla Juventus e si è resa protagonista con tre legni colpita. Le bianconere sono sembrate un pò troppo lente in apertura d'azione e non sono riuscite ad innescare con efficacia le proprie attaccanti.

45'+4
Cross dalla trequarti di Aurora Galli per servire l'inserimento di Arianna Caruso, il colpo di testa della centrocampista non è abbastanza preciso e il pallone si perde sul fondo.

45'+1
Tre minuti di recupero.

43'
Un cross di Barbara Bonansea si stava trasformando nel più insidiosi dei tiri con la palla che ha attraversato tutto lo specchio della porta. Sul proseguio dell'azione Lisa Boattin ha provato la conclusione dal vertice opposto dell'area senza impensierire Raicu.

41'
Scambio al limite tra Fuselli e Tarenzi, la centroavanti gialloblu calcia da appena fuoriarea ma il pallone si alza troppo.

40'
Il Chievo ha preso progressivamente campo limitando le incursioni offensive delle avversarie.

39'
ammonito Barbara Bonansea

38'
Pericolosa di testa Barbara Bonansea su cross dalla destra della Sikora. Pallone di poco alto sulla traversa.

28'
ammonito Aleksandra Sikora

27'
Ancora traversa per il Chievo! Debora Mascanzoni fa partire un tracciante dai 30 metri che si abbassa trovando un legno clamoroso. 

26'
Problemi fisici per la centrale della Nazionale in seguito ad un pestone al piede subito nei primi minuti. Difesa modificata con lo spostamento della Hyyrynen al centro e Sikora sulla destra.

26'
Sostituzione: esce Cecilia Salvai ed entra Lisa Boattin

24'
Super azione di Barbara Bonansea che semina il panico nelle linee arretrate del Chievo, serve un assist al bacio ad Arianna Caruso che da ottima posizione manda di poco a lato.

22'
Il Chievo cerca di ripartire utilizzando la forza della Tarenzi e la velocità di Silva Fuselli. Manca però l'appoggio del centrocampo per creare nuovi pericoli alla porta della Bacic.

16'
Buona azione delle ospiti che trovano spazio sulla fasce e liberano al tiro Aurora Galli, conclusione non lontana dal palo.

12'
La Juventus si è posizionata stabilmente nella metà campo avversaria con un Chievo ben disposto dietro che non lascia spazi.

6'
Doppio palo per il Chievo! Debora Mascanzoni prova una conclusione dal limite dell'area che solo un grande intevento di Doris Bacic spinge sulla traversa, sul rimpallo Tarenzi calcia a colpo sicuro ma colpisce il palo esterno.

3'
Prima discesa pericolosa delle ospiti. Aluko viene stoppata dopo una brillante serpentina sull'out di fondo, il pallone arriva a Valentina Cernoia che però non trova la porta.

Tutte a caccia della Juventus che si è ripresa la testa della classifica e che sarà di scena sul campo del Chievo Verona il 6 gennaio alle 12.30: certo inizio di esperienza più impegnativo non poteva esserci per mister Emiliano Bonazzoli, che dopo il Milan ospita le bianconere che possono contare da qualche giorno anche sull'apporto di quantità e qualità a centrocampo della danese Sofie Junge Pedersen. Un innesto fondamentale per la seconda parte di stagione per Guarino, davvero a corto di scelte in mezzo al campo in attesa del recupero di Rosucci, che però ne avrà ancora per qualche tempo. Pronostico decisamente dalla parte delle torinesi, con l'incognita del ritorno in campo dopo un po' di vacanze trovando una squadra ferita nell'orgoglio in cerca di punti per allontanare la zona retrocessione. 
ChievoVerona
IN CAMPO (4-3-1-2)
25 B. Raicu
21 D. Mascanzoni 54°
26 M. Varriale
23 L. Faccioli 60°
3 M. Ledri
77 R. Sardu
7 D. Mascanzoni 88°
9 S. Fuselli
10 V. Boni
8 M. Mason 72°
17 S. Tarenzi

IN PANCHINA
1 A. Gritti
5 E. Salamon
4 I. Olivini
6 S. Zamarra 54°
90 E. Prost 72°
14 S. Tardini
11 V. Pirone 88°
Allenatore
Emiliano Bonazzoli
Juventus
IN CAMPO (4-3-3)
42 D. Bacic
2 T. Hyyrynen
23 C. Salvai 26°
3 S. Gama
25 A. Sikora 28°
4 A. Galli 83°
7 V. Cernoia
21 A. Caruso 75°
11 B. Bonansea 39°
9 E. Aluko 79° 60°
18 B. Glionna 71°

IN PANCHINA
12 F. Russo
10 C. Girelli
13 L. Boattin 26°
15 V. Panzeri
16 A. Nick 75°
24 A. Bragonzi 79°
31 M. Bellucci
Allenatore
Rita Guarino

Logo ChievoVerona

4-3-1-2

Arbitro: Graziella Pirriatore

Logo Juventus

4-3-3

25 Raicu
42 Bacic
21 Mascanzoni
2 Hyyrynen
26 Varriale
23 Salvai
23 Faccioli
3 Gama
3 Ledri
25 Sikora
77 Sardu
4 Galli
7 Mascanzoni
7 Cernoia
9 Fuselli
21 Caruso
10 Boni
11 Bonansea
8 Mason
9 Aluko
17 Tarenzi
18 Glionna

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Salvatore Suriano

Arbitro
Graziella Pirriatore 6.0
Tiene bene la gara gestendo con correttezza anche le occasioni più controverse.

ChievoVerona
Allenatore: Emiliano Bonazzoli 6.5
Il Chievo ha disputato una bella partita condita da un primo tempo tutta intensità e sfortuna. Su questa strada la salvezza è possibile.
Bianca Mihaela Raicu (POR): 5.5
Daiana Mascanzoni (DIF): 6.5
Marta Varriale (DIF): 6.5
Lisa Faccioli (DIF): 7.0
Michela Ledri (DIF): 6.5
Rossella Sardu (CEN): 6.0
Debora Mascanzoni (CEN): 5.5
Silvia Fuselli (CEN): 5.5
Valentina Boni (ATT): 6.0
Marta Mason (ATT): 6.0
Stefania Tarenzi (ATT): 6.0
Sofia Zamarra (DIF): 5.5
Eleonora Prost (CEN): 6.0
Valeria Pirone (ATT): s.v.
Juventus
Allenatore: Rita Guarino 7.0
Tre punti importantissimi conquistati su un campo che non sarà facile da qui in poi. Vetta riconquistata e turnover applicato con criterio.
Doris Bacic (POR): 6.0
Tuija Hyyrynen (DIF): 6.0
Cecilia Salvai (DIF): 6.0
Sara Gama (DIF): 7.0
Aleksandra Sikora (CEN): 6.0
Aurora Galli (CEN): 5.5
Valentina Cernoia (CEN): 6.5
Arianna Caruso (CEN): 5.0
Barbara Bonansea (ATT): 5.5
Eniola Aluko (ATT): 7.0
Benedetta Glionna (ATT): 6.5
Lisa Boattin (DIF): 6.5
Ashley Nick (CEN): 6.0
Asia Bragonzi (ATT): 6.0

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
2
-
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

ChievoVerona-Juventus 0-2

MARCATORI: 60' Aluko (J), 71' Glionna (J).
FIMAUTO-VALPOLICELLA-FEMMINILE (4-3-1-2): Raicu 5,5; Mascanzoni 6,5 (54' Zamarra 5,5) , Varriale 6,5, Faccioli 7, Ledri 6,5; Sardu 6, Mascanzoni 5,5 (88' Pirone sv) , Fuselli 5,5; Boni 6; Mason 6 (72' Prost 6) , Tarenzi 6.
A disposizione: Gritti, Salamon, Olivini, Tardini.
Allenatore: Emiliano Bonazzoli 6,5.
JUVENTUS-FEMMINILE (4-3-3): Bacic 6; Hyyrynen 6, Salvai 6 (26' Boattin 6,5) , Gama 7, Sikora 6; Galli 5,5, Cernoia 6,5, Caruso 5 (75' Nick 6) ; Bonansea 5,5, Aluko 7 (79' Bragonzi 6) , Glionna 6,5.
A disposizione: Russo, Girelli, Panzeri, Bellucci.
Allenatore: Rita Guarino 7.
ARBITRO: Graziella Pirriatore 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 28' Sikora (J); 39' Bonansea (J); 60' Faccioli (C); 83' Galli (J).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 3, st 2