"Buffa racconta Weisz", trionfo sul web

Pubblicato il 1 febbraio 2013 alle 12:10:07
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

E' diventato subito uno dei video più cliccati del web. Stiamo parlando "Federico Buffa racconta Arpad Weisz", programma trasmesso da Sky Sport per celebrare il giorno della memoria, che ha portato alla ribalta l'incredibile storia dell'allenatore ungherese di origini ebree, capace di vincere tre scudetti in Italia negli anni '30 prima di essere deportato e ucciso dai nazisti.

Una storia, quella di Weisz, caduta nel dimenticatoio prima che Matteo Marani decidesse di raccontarla in un libro, "Dallo scudetto ad Auschwitz". Weisz dal 1926 al 1931 ha guidato l'Inter - all'epoca Ambrosiana - vincendo il tricolore nella stagione 1929-1930, per poi passare al Bologna, con cui ha vinto altri due scudetti nel '36 e nel '37. Una carriera stroncata dalle leggi razziali di Mussolini, fino al tragico epilogo nel campo di concentramento di Auschwitz dopo un lungo pellegrinaggio per l'Europa.