Bologna, Pioli contro Conte: "Portaci rispetto"

Pubblicato il 16 marzo 2013 alle 23:43:05
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Manca una manciata di secondi al termine di Bologna-Juventus e Antonio Conte, invocato dai suoi tifosi, si alza dalla panchina e inizia ad esultare platealmente, facendo infuriare il resto dello stadio. Al triplice fischio il tecnico bianconero va rapidamente negli spogliatoi ma - al centro del campo - c'è chi non ha preso bene la sua euforia. "Angelo, dovete portarci rispetto - urla l'allenatore rossoblù Stefano Pioli verso Alessio, vice di Conte -. Queste cose non si fanno, portate rispetto".

A freddo, nel post partita di Sky, i due tecnici tornano sull'episodio: "Mi sono arrabbiato perché mi è sembrata un'esultanza eccessiva - sottolinea Pioli -. Non si è rivolto solo ai suoi tifosi, bensì a tutto il Dall'Ara: secondo me poteva evitare". Pochi minuti dopo la replica di Conte. "Se non posso più neppure esultare col popolo bianconero cosa devo fare? Bisognerebbe far vedere come ci accolgono nelle città quando giochiamo in trasferta - conclude -. Qualcuno si vergognerebbe".