Rebus Ronaldinho: \"Trattative con 4 club\"

Pubblicato il 6 gennaio 2011 alle 20:00:08
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Il ritorno in Brasile per il momento è l'unica certezza sul futuro di Ronaldinho. "Nulla è ancora deciso" ha detto poco fa in conferenza stampa a Rio de Janeiro l'ex fuoriclasse del Barcellona. Che poi ha lasciato al fratello Roberto de Assis il compito di informare i giornalisti sulle ultime novità. "Ho parlato con quattro squadre in Brasile: Flamengo, Gremio, Palmeiras e Corinthians - ha precisato de Assis - la cosa difficile era convincere il Milan. Chiedo ancora pazienza, mio fratello vuole vincere in Brasile ma è difficile prendere un decisione".

Adriano Galliani, in Brasile per seguire in prima persona la vicenda, conferma che le trattative sono in corso. "Esamineremo le offerte dei quattro club - ha detto l'amministratore delegato del Milan - io a livello sentimentale sono tifoso del Flamengo. La decisione finale sarà concordata col giocatore ma se dovessi scegliere, lo manderei al Flamengo. Stiamo trattando il prezzo del cartellino ma è una trattativa globale che si concretizzerà solo quando tutte le parti saranno d'accordo".

Ronaldinho ha spiegato che l'addio di Leonardo ha contribuito alla sua scelta di tornare in patria. "Con Leo mi trovavo bene in campo e dopo il suo addio e il cambio di modulo ho deciso di tornare in Brasile - ha ammesso Ronaldinho - mi sento ancora un giocatore vero e importante. Dopo tanti anni d'Europa, volevo tornare anche perché c'è un mondiale tra tre anni. Ho parlato con Galliani, loro hanno rispettato la mia richiesta e gli sono molto grato. E' stata una bellissima esperienza, dopo due anni e mezzo ho solo bei ricordi".