> volley

Martedì, 18 Ottobre 2016 - 13:18

Volley donne, Mondiale per club: Pomì, disfatta turca

La Pomì Casalmaggiore - foto Facebook @@VbcPomiCasalmaggiore

A Manila esordio da dimenticare per Casalmaggiore che perde 3-0 contro l'Eczacibasi Istanbul dell'ex coach Barbolini



Esordio da dimenticare per la Pomì Casalmaggiore nel Mondiale per Club di volley. A Manila le ragazze di Caprara, campionesse d'Europa in carica, perdono infatti 3-0 dall'Eczacibasi Istanbul dell'ex allenatore Barbolini: un match senza storia come suggeriscono i parziali (25-17, 25-18, 25-15) con la Boskovic grande protagonista della partita (18 punti). Prossimo impegno per le rosa, domani alle 13.30 ora italiana contro le brasiliane del Rexona Rio.

C'era grande attesa per l'esordio della Pomì Casalmaggiore nel Mondiale per Club di volley, soprattutto per la sfida in panchina tra Gianni Caprara e Massimo Barbolini, i due tecnici che in estate si sono scambiati la panchina. A vincere è l'ex ct della Nazionale, campione d'Europa lo scorso anno proprio con la Pomì, e adesso alla guida delle turche del l'Eczacibasi Istanbul: un successo netto come dice il perentorio 3-0 (25-17, 25-18, 25-15) in favore delle detentrici del Mondiale per Club 2015.

Quello ottenuto dalle turche con Caprara, che oggi le ha provate di tutte per arginare lo strapotere turco senza però trovare le soluzione adeguate: costretto persino a togliere dal campo Bosetti, Sirressi e Loyd, il coach delle casalasche non è riuscito ad arginare gli attacchi turchi (34 i vincenti contro i 25 della Pomì), con Tirozzi e socie surclassate anche a muro (12-3) e malissimo in ricezione. Queste le chiavi di un 3-0 veloce veloce: la possibilità del riscatto, necessario per proseguire nel Mondiale per Club, già domani alle 13.30 italiane contro le brasiliane del Rexona Rio.

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport