> tennis

Lunedì, 20 Marzo 2017 - 00:30

Atp Indian Wells: pokerissimo Federer, Wawrinka si inchina

Roger Federer - Foto www.imagephotoagency.it

Re Roger si impone 6-4, 7-5 nel derby svizzero e vince il torneo californiano per la quinta volta in carriera



Roger Federer batte Stan Wawrinka in due set in una finale tutta svizzera e conquista il torneo di Indian Wells: 6-4, 7-5 il punteggio che premia il 35enne campione di Basilea che sul cemento della California aveva già vinto quattro volte in carriera (nel 2004, 2005, 2006 e 2012). Federer, alla seconda finale del 2017, bissa così il fantastico successo ottenuto agli ultimi Australian Open e brinda al suo 90esimo titolo Atp.

Cinico al momento giusto, nelle fasi calde del match, Federer piega la resistenza di Wawrinka al termine di una partita combattuta e tutto sommato equilibrata. A fare la differenza sono la lucidità e la cattiveria agonistica di Re Roger che in questo primo scorcio di 2017 sembra rivivere una seconda giovinezza. L'ex numero uno al mondo ha il merito di piazzare due break proprio sul finire di entrambi i set: nel primo chiude sul 6-4, nel secondo evita che la partita si prolunghi in modo pericoloso al tie-break. Wawrinka lotta, ma esce dal campo tra i rimpianti soprattutto per non essere riuscito a sfruttare il controbreak nel quarto game del secondo set che l'aveva rimesso prepotentemente in partita.

 

E adesso i numeri di Re Roger diventano sempre più impressionanti: per lui sono 90 i titoli Atp in bacheca su un totale di 138 finali disputate. Con la ciliegina sulla torta di essere riuscito a prendersi la rivincita a Indian Wells dopo le due finali perse consecutivamente contro Djokovic nel 2014 e nel 2015. Wawrinka, invece, conferma il suo scarso feeling con il torneo californiano dove prima di quest'anno non era mai andato più in là dei quarti di finale, raggiunti nel 2008 e nel 2011.   

 

 
Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport